Porta Elisa News

Bulgarella a Lucca per pianificare il futuro

martedì, 11 giugno 2024, 09:05

Giornata tutta dedicata alla Lucchese, quella di ieri per il presidente Bulgarella che era in città e che ha incontrato diverse persone per iniziare a programmare la stagione. Sul tavolo, oltre alla questione della manifestazione di interesse per il Porta Elisa, che dovrebbe ormai essere imminente, anche il settore giovanile. 

In questo senso, Bulgarella ha incontrato Massimo Morgia per riannodare i fili dopo che dal febbraio scorso, quando fu presentato alla stampa, se ne erano un po' perse le tracce. Il presidente avrebbe assicurato massimo appoggio al progetto dell'ex calciatore rossonero che intende, passo dopo passo, ricostruire il settore giovanile.  Tante le partite aperte per l'imprenditore siciliano che pare intenzionato, finalmente, a occuparsi in prima persona della società.




Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 12 giugno 2024, 16:45

L'ex rossonero Panico tra gli artefici della storica promozione della Carrarese

L'attaccante ha collezionato 10 reti in 36 presenze, andando per la prima volta in carriera in doppia cifra. Inoltre, il classe 1997 è il quarto giocatore più utilizzato all'interno della Carrarese: oltre ai gol, hanno lasciato il segno anche la sua velocità e la facilità con cui sa saltare l'uomo...


martedì, 11 giugno 2024, 23:23

Diesse, in corsa anche Ferrarese

Ferrarese nella scorsa stagione ha ricoperto il ruolo di capo scouting proprio per i rossoneri: il suo profilo sarebbe uno dei più quotati per ricoprire il ruolo di diesse, o, in alternativa, come consulente dello stesso Bulgarella. In corsa sarebbe ancora Laneri



martedì, 11 giugno 2024, 14:15

Stadio, Barsanti: "Attendiamo novità a breve"

Si tratterebbe della annunciata manifestazione di interesse della stessa Lucchese per riammodernare lo stadio dopo che il progetto di Aurora Immobiliare è definitivamente tramontato. A brevissimo, il via ai lavori al manto erboso e alle panchine


martedì, 11 giugno 2024, 08:38

Lucchese, Prato e Massese: ecco chi manca da più tempo dalla Serie B

Non è record, ma poco ci manca: se quasi tutte le squadre che periodicamente hanno affrontato la Lucchese sono finite negli anni in B e spesso in A, anche guardando al solo livello regionale, il quadro è sconfortante: solo la Massese e il Prato mancano da più tempo dei rossoneri...