Porta Elisa News : il punto

Avanti così

venerdì, 18 novembre 2022, 09:47

di diego checchi

Encomiabili. Non c’è un’altra parola per descrivere la prestazione dei giocatori della Lucchese che seppur usciti dalla Coppa ai calci di rigore, hanno lottato come dei matti contro una delle formazioni se non la formazione più forte del campionato. È vero che in campo c’erano diverse seconde linee anche nell’Entella, ma quando sono scesi in campo elementi come Dessena, Di Cosmo, Meazzi, Faggioli e Gastòn Rodriguez, significa che la profondità della rosa è molto ampia e che durante il mercato estivo ha speso quasi 6 milioni e mezzo di euro per costruire la squadra. Siamo d’accordo che la Lucchese dal punto di vista dell’impegno, dell’abnegazione e di come è stata schierata in campo, ha rasentato la perfezione.

Poi è ovvio che alcune prestazioni dei singoli potevano essere migliori, ma il gruppo è da elogiare in toto e soprattutto mister Maraia che ha saputo tenere la barca in porto sino all’ultimo e non mollare fino in fondo. Poi la lotteria dei rigori è tutta un’altra cosa, ma quello che rimane è la prestazione e la consapevolezza che la rosa della Lucchese può togliere grandi soddisfazioni a questi tifosi perché è stata costruita bene nei minimi dettagli dal ds Deoma e dall’intera società. Domenica c’è il Gubbio e ci sarà un altro test importante per verificare il valore di questa squadra. Ma siamo convinti che se la lotterà ad armi pari fino alla fine e che verrà fuori una partita all’altezza della situazione. Dimenticavamo: ieri, per la prima volta in panchina nella Lucchese c’era D’Antona, ragazzo del 2007 che sta crescendo molto bene e che avrà un futuro roseo e che si sta affacciando per i primi allenamenti alla prima squadra. Questo ragazzo va seguito così come altri.




Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 29 novembre 2022, 23:26

Maraia: "Davvero una bella risposta dalla squadra"

Il tecnico rossonero: "La vittoria di stasera è di tutti i ragazzi che hanno voluto rispondere alla prestazione negativa di Fermo, la nostra squadra è questa, dobbiamo interpretare le gare in questo modo, con questa determinazione. Vittoria dedicata a Diego"


martedì, 29 novembre 2022, 23:17

Franco match winner

Il centrocampista al rientro decide la gara, bene anche Quirini e Tiritiello, in avanti, nonostante l'impegno, gli attaccanti non riescono a finalizzare: le pagelle di Gazzetta



martedì, 29 novembre 2022, 20:29

Lucchese-Cesena: 1-0 al 47' st Espulso Albertini

Rossoneri a caccia di punti dopo il doppio stop consecutivo: Maraia ritrova Titiriello, Quirini e Franco, mentre rilancia al centro dell'attacco Bianchimano che si divora il gol in avvio facendosi anticipare dal portiere, occasioni anche per Semprini e Tiritiello. Palo di Bianchiano, poi sblocca Franco


lunedì, 28 novembre 2022, 17:22

Inizia il ciclo di ferro

Quattro sconfitte nelle ultime cinque gare di campionato: è con questo biglietto da visita non certo esaltante che la Lucchese si accinge a affrontare un trittico di gare a dir poco complicato: Cesena, Entella e Carrarese. La probabile formazione contro i romagnoli