Porta Elisa News

Servirà massima concentrazione

sabato, 15 ottobre 2022, 19:09

di diego checchi

Domani, la Lucchese affronterà la Recanatese in una trasferta che solo all'apparenza può sembrare facile. Farsi ingannare dai soli 3 punti in classifica della squadra marchigiana può essere il più grave errore che commetterebbero i rossoneri, di conseguenza ci vorrà una prestazione all'altezza della situazione sia dal punto di vista del ritmo che della personalità. Partire forte, imporre il proprio gioco per andare a sbloccare il risultato devono essere gli obiettivi della squadra rossonera che sta attraversando comunque un momento di grande tranquillità anche dopo il passaggio del turno di Coppa Italia. In campionato però sarà un'altra cosa e ottenere un risultato positivo, possibilmente vincendo, darebbe un valore superiore anche al pareggio interno con la Torres.

Adesso, la Lucchese dovrà cercare di dare continuità sia di prestazione che di risultati senza fossilizzarsi sulla classifica perché è ancora presto per fissare degli obiettivi. Per quanto riguarda la formazione, crediamo che il mister cambierà molto rispetto alla gara di Coppa Italia, anche in conseguenza del fatto che mercoledì ci sarà un'altra trasferta insidiosa come quella di Pesaro. La sensazione è che vedremo molto probabilmente una squadra molto vicina a quella che ha affrontato la Torres domenica scorsa, con un paio di ballottaggi. Il primo in difesa tra Bachini e Benassai, il secondo a centrocampo tra Franco e D'Alena. Davide Di Quinzio, per la gara di domenica non sarà convocato ma partirà comunque con i compagni perché tra lunedì e martedì potrebbe essere inserito in lista per la gara di Pesaro.

Questa la probabile formazione. Lucchese (4-3-3): 22 Cucchietti, 14 Quirini, 6 Tiritiello, 5 Bachini, 19 Visconti, 24 Mastalli, 16 Franco, 8 Tumbarello, 17 Bruzzaniti, 11 Bianchimano, 10 Semprini. A disposizione:  12 Galletti, 2 Alagna, 3 Maddaloni, 4 Ferro, 7 Rizzo Pinna, 18 D'Ancona, 20 Catania, 21 D'Alena, 23 Benassai, 26 Merletti, 91 Ravasio. Allenatore: Maraia.




Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 14 aprile 2024, 18:19

Mister Gorgone: "Non meritavamo di vincere, ma non dovevamo perderla"

Il tecnico rossonero: Abbiamo provato a vincerla in tutti i modi e poi abbiamo preso il secondo gol su un contropiede facile che non possiamo concedere. I playoff ora più di prima dipenderanno dai risultati degli altri e poi da noi"


domenica, 14 aprile 2024, 16:07

Chiorra e Yeboah fanno il possibile ma non basta

Disastro difensivo finale senza attenuanti, nonostante le parate del portiere e l'ennesimo gol del centravanti: una partita che si condensa in un numero: il primo calcio d'angolo per i rossoneri, quasi tutti sottotono, quasi al 90°: le pagelle di Gazzetta



domenica, 14 aprile 2024, 13:29

Fermana-Lucchese: 2-1 al 50' st Niang

Rossoneri impegnati nelle Marche nella terzultima gara della stagione regolare e alla caccia di punti playoff: Gorgone ritrova Visconti e rilancia Disanto, Guadagni out per problemi muscolari. Sblocca Yeboah, Paponi trova subito il pari. Chiorra salva due volte la sua porta


sabato, 13 aprile 2024, 15:47

Tentar, di certo, non nuoce

Il pari maturato contro l'Arezzo non lascia molto spazio in chiave play off ai rossoneri che si trovano a giocare in quel di Fermo contro una squadra con l'acqua alla gola, ma che ha dato chiari segni di ripresa.