Porta Elisa News

Maraia: "La vittoria, un premio per chi ha giocato meno"

mercoledì, 12 ottobre 2022, 16:40

Una gara infinita che la Lucchese è riuscita a far sua solo ai calci di rigore. A fine gara mister Maraia è soddisfatto sia pure con alcuni cose che non vanno ancora: "Ho visto bene la mia squadra, bella prima parte dove abbiamo avuto più lucidità forse con un difetto che ci portiamo dietro, ovvero di avvicinarci all'area di rigore avversaria ma non riusciamo a finalizzare: creiamo le condizioni per essere pericolosi ma non riusciamo a segnare, dobbiamo crescere".

"Sono contento per i ragazzi del premio del passaggio del turno coni ragazzi che hanno dimostrato di essere all'altezza anche chi ha giocato oggi, ci sono giocatori pronti anche per la domenica. E' un modo per rimanere tutti in massima tensione, citazione per Galletti. Ferro e Catania che hanno esordito una partita"




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 16:53

Merletti, rigore e espulsione

Il difensore, sino a allora protagonista di un partita ordinata, provoca il pari e si fa espellere. Bene il rientro di Di Quinzio, Panico autore del gol e protagonista di varie giocate, buono l'esordio nel finale di Fabbrini: le pagelle di Gazzetta


sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 1-1 al 45' st Cinque minuti di recupero

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio. Vantaggio di Panico nella ripresa, poi Bruzzaniti centra la traversa e un istante dopo Scappini pareggia su rigore con espulsione di Merletti.



venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"


venerdì, 3 febbraio 2023, 08:00

In Sardegna per provare a tornare a vincere

Maraia dovrà fare i conti con tre assenze molto importanti e ci riferiamo ai due difensori centrali Tiritiello e Benassai e a Bianchimano, tutti e tre diffidati e di conseguenza squalificati per un turno: la probabile formazione