Porta Elisa News

Coppa Italia, via agli esperimenti

martedì, 4 ottobre 2022, 17:45

di diego checchi

Lucchese in campo per il primo turno di Coppa Italia a Fiorenzuola con gara secca a partire dalle ore 15 di domani, mercoledì. Ricordiamo che in questa partita se ci sarà il risultato di parità al 90' si andrà prima ai tempi supplementari e poi ai calci di rigore. La vincente di Fiorenzuola-Lucchese affronterà una tra Olbia e Torres il prossimo 2 novembre, ma questa volta la squadra rossonera se dovesse passare il turno sarà di scena al Porta Elisa. Mister Maraia tiene molto a questa gara, non per una voglia di rivalsa dopo la sconfitta immeritata di qualche settimana fa, bensì per poter passare il turno e mettere minutaggio nelle gambe di quei giocatori che fino ad adesso hanno trovato meno continuità.

Partiamo dagli assenti: non ci sarà Di Quinzio che in queste ore sarà sottoposto ad un'ecografia di controllo dopo il guaio muscolare che lo ha costretto a dare forfait dopo una quarantina di minuti domenica scorsa, A riposo precauzionale anche Tumbarello mentre Catania non partirà con la squadra per una botta al costato. Veniamo all'undici titolare che sarà comunque di tutto rispetto. Fra i pali ci sarà il giovane Riccardo Galletti, classe 2003, alla prima presenza nei professionisti. Lui si sta allenando con la squadra da inizio ritiro e domani avrà una chance importante. La difesa a quattro sarà composta da Merletti e Alagna sugli esterni e Maddaloni e Bachini centrali. A centrocampo vedremo il giovane Ferro, insieme a D'Alena e Franco con Rizzo Pinna, Romero e Ravasio in avanti. Saranno questi almeno di grosse novità, gli undici che scenderanno in campo allo stadio Attilio Pavesi di Fiorenzuola contro un avversario rinfrancato dalla vittoria per 5-0 contro la Reggiana.

Non aspettiamoci però gli stessi interpreti dato che dalla città emiliana fanno sapere che mister Tabbiani adotterà un ampio turnover. C'è curiosità per scoprire come si disimpegneranno i rossoneri che hanno alternative valide in tutti i reparti. Questa è la probabile formazione: 12 Galletti, 26 Merletti, 5 Bachini, 3 Maddaloni, 2 Alagna, 4 Ferro, 21 D'Alena, 16 Franco, 7 Rizzo Pinna, 9 Romero, 91 Ravasio. A disposizione: 22 Cucchietti, 6 Tiritiello, 23 Benassai, 14 Quirini, 18 D'Ancona, 24 Mastalli, 19 Visconti, 17 Bruzzaniti, 10 Semprini, 11 Bianchimano. Allenatore: Ivan Maraia. 




Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 29 novembre 2022, 23:26

Maraia: "Davvero una bella risposta dalla squadra"

Il tecnico rossonero: "La vittoria di stasera è di tutti i ragazzi che hanno voluto rispondere alla prestazione negativa di Fermo, la nostra squadra è questa, dobbiamo interpretare le gare in questo modo, con questa determinazione. Vittoria dedicata a Diego"


martedì, 29 novembre 2022, 23:17

Franco match winner

Il centrocampista al rientro decide la gara, bene anche Quirini e Tiritiello, in avanti, nonostante l'impegno, gli attaccanti non riescono a finalizzare: le pagelle di Gazzetta



martedì, 29 novembre 2022, 20:29

Lucchese-Cesena: 1-0 al 47' st Espulso Albertini

Rossoneri a caccia di punti dopo il doppio stop consecutivo: Maraia ritrova Titiriello, Quirini e Franco, mentre rilancia al centro dell'attacco Bianchimano che si divora il gol in avvio facendosi anticipare dal portiere, occasioni anche per Semprini e Tiritiello. Palo di Bianchiano, poi sblocca Franco


lunedì, 28 novembre 2022, 17:22

Inizia il ciclo di ferro

Quattro sconfitte nelle ultime cinque gare di campionato: è con questo biglietto da visita non certo esaltante che la Lucchese si accinge a affrontare un trittico di gare a dir poco complicato: Cesena, Entella e Carrarese. La probabile formazione contro i romagnoli