Porta Elisa News

Si parte!

sabato, 3 settembre 2022, 08:56

di diego checchi

Finalmente a Lucca si può tornare a parlare di calcio vero. Da domani non si scherza più, ci sono di nuovo i tre punti in palio e si riparte da una Lucchese quasi completamente rinnovata e con un allenatore diverso, infatti sulla panchina rossonera c'è Ivan Maraia ex Pontedera e non più Guido Pagliuca oggi alla guida del Siena. Lo scorso anno la Lucchese arrivò poi all'ottavo posto e giocò il primo turno di playoff e venne sconfitta dal Gubbio nonostante la spinta di oltre 700 tifosi al seguito. In estate sono successe poi molte cose che è inutile stare a rielencare perché chi segue la Lucchese le conosce bene. Adesso l'obbiettivo della società è di ottenere una salvezza tranquilla e se possibile di fare un punto in più rispetto allo scorso anno, sapendo che questo è un campionato molto equilibrato e con tante squadre attrezzate.

E' vero che il calcio mercato della Lucchese è stato molto importante e di questo bisogna fare i complimenti soprattutto alla società ma in particolare a Daniele Deoma che dopo essere stato fermo per un mese e mezzo, per i fatti che tutti sappiamo, è riuscito a portare a Lucca giocatori piuttosto importanti per la categoria. Diciamo subito per sgombrare il campo da ogni possibile fraintendimento, che la condizione della squadra non è ancora al cento per cento, perché diversi giocatori sono arrivati in ritardo rispetto agli altri e poi mettiamoci anche il fatto che la Lucchese dovrà affrontare sin da subito un avversario difficilissimo e cioè la Reggiana, una super corazzata per la categoria, questo per dire che l'ostacolo per i rossoneri appare arduo. Siamo convinti comunque che Maraia ed i suoi faranno di tutto per uscire da questa trasferta con un risultato positivo, mettendo in campo l'agonismo, la grinta e la determinazione, per compensare il divario tecnico.

Per quanto riguarda la formazione ci sarà da capire se la Lucchese giocherà con il 3-5-2 anche se molto probabilmente sarà così. L'altro dubbio è su chi giocherà accanto a Romero visto che Bianchimano è squalificato e Semprini e Ravasio non sono al meglio della condizione. Le alternative potrebbero essere molteplici: o inserire Visconti come seconda punta e mettere Quirini come quinto di sinistra, oppure utilizzare Rizzo Pinna o Tumbarello a fianco sempre e comunque di Romero. A centrocampo ed in difesa sono diversi i dubbi che verranno sciolti solo all'ultimo. Il peccato di questa prima gara è che la Lucchese non potrà essere seguita dai propri tifosi perché la questura di Reggio Emilia ha vietato la trasferta ai tifosi rossoneri per i fatti accaduti nella scorsa primavera a Lucca. Questa la probabile formazione: Coletta, Merletti, Bachini, Benassai, Alagna, Mastalli, D'Alena, Tumbarello, Quirini, Visconti, Romero. A disposizione: Cucchietti, Maddaloni, Pirola, Tiritiello, Di Quinzio, Semprini, Rizzo Pinna, Ravasio, Franco, Catania, Galletti, Bruzzaniti. Allenatore: Ivan Maraia




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 1-1 al 45' st Cinque minuti di recupero

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio. Vantaggio di Panico nella ripresa, poi Bruzzaniti centra la traversa e un istante dopo Scappini pareggia su rigore con espulsione di Merletti.


venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"



venerdì, 3 febbraio 2023, 08:00

In Sardegna per provare a tornare a vincere

Maraia dovrà fare i conti con tre assenze molto importanti e ci riferiamo ai due difensori centrali Tiritiello e Benassai e a Bianchimano, tutti e tre diffidati e di conseguenza squalificati per un turno: la probabile formazione


giovedì, 2 febbraio 2023, 16:42

A Sassari con tante incognite

Le tre ammonizioni rimediate nella gara contro il San Donato, sono destinate a condizionare le scelte di mister Maraia nella trasferta di sabato prossimo a Sassari contro la Torres. In un solo colpo, la Lucchese si trova senza Tiritiello, Benassai e Bianchimano. Le possibili alternative reparto per reparto