Rubriche

Bcl espugna Arezzo

domenica, 19 novembre 2023, 22:03

Sba Arezzo  - Bcl Lucca

22/16 – 43/33 – 57/53 – 68/73

22/16 – 21/17 – 14/20 – 11/20

Sta Arezzo: Pelucchini 10, Zocca 18, Toia 7, Innacille 5, Rossi 8, Jankpvic 5, Semprini 9, Calzini , Cagnuzzi , Giommetti 4, Terrosi 2, Provenzal. All.Evangelisti, ass. Liberto 

Bcl: Landucci, Burgalassi 11, Barbieri , Lippi 13, Barsanti, Simonetti 8, Tempestini 2, Del Debbio 8, Pierini 9, Trentin 22, Rinaldi.All. Olivieri, ass. Giuntoli, Pizzolante

Pronti via ed è subito 4/14, Del Debbio, apre il match, poi Lippi, Pierini e Trentin, agli aretini occorrono 6 minuti per riprendersi dallo shock iniziale e lo fanno alla grande portandosi a due minuti dalla prima sirena sul 13/16.

Ad impattare ci pensa Rossi, a passare a condurre ci pensa Pelucchini e a dare il colpo finale ancora Rossi per un finale di primo quarto da 22/16.Il secondo quarto lo apre Terrosi, replica Pierini da due e poi ancora Pelucchini per una nuova bomba, 27/20 dopo tre minuti di gioco.Dopo un buon avvio di partita il Bcl sembra aver perso smalto e le sue percentuali si sono notevolmente abbassate, al contrario quelle dei padroni di casa salgono, Jankovic e Cesari proiettano lo SBA Arezzo sul 36/26 a quattro dal riposo.Bcl sui liberi per uno su due e Simonetti da sotto per il meno 10, è pronto però Innacicelli a rispondere, poi ancora il Bcl, per ancora un meno dieci che i ragazzi di Olivieri si portano nello spogliatoio.

Inizio della ripresa con il Bcl che va a canestro, ma poco contano due punti in confronto alla selva di triple che l'arezzo riesce a produrre, 51/38 dopo i primi quattro minuti della ripresa.

Per il Bcl è un terzo tempo difficile, non riesce a trovare la via del canestro ne da fuori ne dall'area, intanto sul tabellone capeggia un 53/43 in recupero, dopo essere stati sotto fino al memo 15, poi Burgalassi si inventa una tripla per 54/46. Ancora Burgalassi, questa volta dalla lunetta per 54/49, il momento sembra essere favorevole al Bcl, altri due punti arrivano da Trentin, ma Pelucchini dall'area prova ad allungare di nuovo, Lippi accorcia dai liberi, poi è l'arezzo che va in lunetta  e la sirena chiude il terzo quarto sul 57/43

Iniziati gli ultimi dieci decisivi minuti, di una partita che si sta facendo sempre più difficile. Simonetti a segno per i primi due punti dell'ultimo quarto che danno il meno due ai biancorossi. Botta e risposta tra Trentin e Jankovic per il 60/57 con cinque minuti da giocare prima che cali il sipario sulla 9° di campionato.

A tre dal termine l'Arezzo torna sul più sei e questa volta tocca a Del Debbio recuperare tre punti dalla distanza, poi Burgalassi dall'area per il meno uno e a Trentin per il sorpasso, poi c'è il controsorpasso dello SBA Arezzo e di nuovo un sorpasso ad opera di Burgalassi, 68/70 e 45 secondi da giocare, un finale che fa riemergere ricordi non graditi della passata stagione.

A 16 secondi dall'ultima sirena Trentin segna il più 4 68/72 e 11 lunghissimi secondi da giocare, adesso i secondi da giocare sono cinque e il Bcl va in lunetta con Lippi, uno su due e porta a casa la partita, finale ad Arezzo 68/73  

 



Altri articoli in Rubriche


domenica, 3 dicembre 2023, 09:41

Rassegna stampa: Lucchese, il veleno è nella coda

I rossoneri si fanno raggiungere sul finale nel derby di Arezzo perdendo una importante occasione per ritrovare tre punti utili per la classifica e per il morale, come si legge nei commenti e nelle interviste dei giornali in edicola


sabato, 2 dicembre 2023, 12:41

Campionato al giro di boa per il Bcl

lI Bcl si appresta ad affrontare l'ultima partita del girone di andata, l'avversario da affrontare, oltretutto in trasferta, è l'Etrusca Basket San Miniato, sicuramente uno dei match tra i più difficili del campionato, ma non sarà l'unico in questa fase finale e l'inizio del girone di ritorno



lunedì, 27 novembre 2023, 07:30

Bcl, ancora una vittoria

I biancorossi battono in modo largo Serravalle (83-46) dopo un inizio un po' stentato e continuano la loro corsa verso la parte alta della classifica. Simonetti, Barsanti e Tempestini in doppia cifra


domenica, 26 novembre 2023, 15:22

Un tifoso ci scrive: "La Lucchese è in caduta libera"

Luca, tifoso rossonero: "I numeri, che solitamente non sbagliano, ci raccontano di una Lucchese che pare in caduta libera come risultati e con una difficoltà realizzativa conclamata a fronte di una difesa che nelle ultime giornate ha subito veramente troppi gol. Cosa deve fare la società con il tecnico?"