Rubriche : palla a due

Sempre più alta

sabato, 18 marzo 2023, 19:32

Sempre più alta. L'asticella sulla quale deve volteggiare il Bcl si alza ulteriormente. Domenica, di primo pomeriggio, tutto il gruppo della prima squadra si dovrà mettere in cammino per raggiungere Siena e fare scalo al Palaestra, per confrontarsi con la Mensana.
Il solo nominare il palazzetto e la squadra senese, mettono una certa ansia, Palaestra e Mensana per anni sono stati un binomio, sinonimo di grandi successi e di un tifo oltre ogni aspettativa.
Oggi tutto si è ridimensionato, la Mensana è una squadra di pari livello al Bcl, ma nell'inconscio, restano comunque nomi che danno emozioni.
Nel mettere sui piatti della bilancia i dati dell'intera stagione, quello che accoglie i report dei senesi, risulta, essere leggermente più peso, 8 su 12 le vittorie casalinghe contro le 4 su 12 vinte in trasferta dal Bcl, 77 contro 72 i punti segnati e 72 su 77 quelli presi e una sola posizione di differenza in classifica, Bcl al 10mo gradino e la Mensana all'11mo, ma con una partita in meno.
Prendendo però in esame il solo girone di ritorno, il Bcl ne esce alla grande, 6 vittorie contro le 4 senesi, ma soprattutto più canestri fatti e meno canestri presi.
Una vittoria, permetterebbe al Bcl di poter dare un primo ed importante giro di chiave per aprire la porta dei play off.
Nalin ormai si distingue per come oggettivamente vede le partite che giocare "E' una partita importante in chiave play-off, vincendo guadagneremo due punti pesi, ma più importante, ci metterebbe in una situazione di vantaggio nei confronti di Altopascio e Mensana, vincendo gli scontri diretti. Per assurdo è una partita più difficile di quella appena passata con Castello, dobbiamo essere bravi a non subire la pressione del luogo e dell'altisonante nome degli avversari.
Nessuno dei ragazzi oggi si sente sazio, la vittoria di giovedi scorso, ha dato ancora più fiducia ed evidenziato l'importanza di partire subito forte con una difesa aggressiva, l'importante è non ripetere gli errori di Arezzo, si deve stare in campo tranquilli e sereni, ma con la giusta rabbia agonistica che ti fa partire forte. Spero davvero che la squadra recepisca le indicazione che di volta in volta gli arrivano, potendo così leggere bene le situazioni e trarne il massimo profitto, quello che in pratica è accaduto, forse per la prima volta con Castelfiorentino e si deve fare in modo che accada ancora.
Unico rammarico per Nalin, non aver potuto svolgere le normali sedute di allenamento "
Purtroppo abbiamo potuto fare un solo allenamento a causa del turno infrasettimanale, mentre la Mensana si è allenata regolarmente per tutta la settimana e questo ci penalizza un po'.
Siena è una squadra di talento, la partita però è anche dipendente dalla presenza o meno di Buca, con lui in campo, la Mensana cambia totalmente gioco sfruttando i suoi due metri e passa sotto canestro.
Noi ci siamo preparati per le due eventualità, ma come ripeto ci vuole tranquillità in attacco, muovere la palla in cerca della situazione migliore per attaccare il canestro e attuare una difesa forte.
Vincere in trasferta, una partita di questa importanza, sarebbe ora come ora un vero toccasana per dare alla squadra tutta la solidità necessaria per affrontare questo finale di campionato.



Altri articoli in Rubriche


sabato, 6 luglio 2024, 14:54

Bcl, ecco il colpo di mercato: arriva Dubois

Di origine argentina, tra le sue doti migliori c'è il tiro, quasi infallibile da tre punti, ma non solo ha polsi eccezionali, possiede un'altra caratteristica fondamentale nel gioco del basket, nell'uno contro uno non ha rivali, salta l'avversario e si invola a canestro senza lasciare scampo a nessuno


venerdì, 5 luglio 2024, 12:14

Bcl, anche Simonetti farà parte del roster per la prossima stagione

Al Basketball Club Lucca continuano incessanti i colloqui con i ragazzi che hanno preso parte al campionato della scorsa stagione, colloqui fondamentali per mettere in piedi un roster e stabilire disponibilità, impegni e mire di ogni giocatore per la prossima stagione



martedì, 2 luglio 2024, 16:55

Settore giovanile BCL, le conferme e le novità

Progettazione, incontri, riunioni organizzative, prima squadra, seconda divisione, settore giovanile e minibasket: di carne al fuoco il Basketball Club Lucca ne ha davvero tanta; ed uno dei comparti in cui da sempre il BCL investe maggiormente risorse, energia e lavoro è il settore giovanile


venerdì, 28 giugno 2024, 18:05

Anche Trentin confermato per la prossima stagione

Importante conferma in casa del Basketball Club Lucca, il numero di maglia che va ad aggiungersi ai precedenti è il 33: quello stampato sulla maglia di Carlo Trentin: "Se siamo un po' più continui e solidi ci possiamo togliere grandi soddisfazioni nella prossima stagione. Ci vediamo al palazzetto"