Porta Elisa News

Avanti a piccoli passi

martedì, 17 gennaio 2023, 13:19

di diego checchi

Un pareggio che fa classifica e che non deve scalfire il morale della squadra di Maraia. È vero che a Pontedera non è stata una partita densa di occasioni e piena di emozioni, ma è anche vero che la Lucchese è parsa una squadra granitica non rischiando quasi mai di prendere gol. Diciamo che la gara si è giocata soprattutto a centrocampo e ciò che è mancato alla Lucchese, come abbiamo detto in prima analisi dopo il match, sono state le rifiniture e la capacità di concludere meglio verso la porta. Sotto questo aspetto Maraia deve lavorare di più per sbloccare anche quelle cosiddette partite sporche che ci sono in Serie C. Insomma, la Lucchese deve essere più cinica, ma il lavoro e la crescita di condizione di alcuni giocatori tipo l’ultimo arrivato Panico, che quando è entrato ha dimostrato di avere buoni colpi ma non è ancora al massimo della condizione e senza ritmo partita, può solo migliorare. Ci aspettiamo di più anche dagli attaccanti che si devono finalmente sbloccare perché è vero che fanno un lavoro di raccordo che cercando di aiutare la squadra in fase di possesso palla, ma è anche vero che non sono riusciti mai a rendersi pericolosi. Sul nostro taccuino abbiamo segnato un tiro di Bruzzaniti, un tiro di Tiritiello e un possibile penalty su Mastalli che non è stato concesso. Troppo poco per una squadra che vuole creare i presupposti per vincere la partita. Il Pontedera, dal canto suo, ha fatto una gara tutta cuore e grinta agendo di rimessa e sporcando le giocate. Da domani bisognerà iniziare a preparare al meglio la partita con il Fiorenzuola sperando che Franco possa recuperare nel più breve tempo possibile. Siamo convinti che per la prossima gara, il giocatore non ci sarà, ma per i veri tempi di recupero dovremo attendere gli esiti degli accertamenti medici. Staremo a vedere. La Lucchese sta comunque rispettando i programmi e un pareggio a Pontedera è da sottoscrivere e da mettere nel carniere non finendo mai di ringraziare i tifosi che dal primo al novantesimo minuto hanno sostenuto la squadra come se fossero al Porta Elisa. 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 gennaio 2023, 17:49

Terzo scontro diretto: servirebbe una vittoria

Dopo il ko interno con il Fiorenzuola, la Lucchese affronta una nuova concorrente per i play off: fondamentale tornare dalla Romagna almeno con un risultato positivo, ma certo vincere rilancerebbe in pieno le ambizioni di classifica dei rossoneri. La probabile formazione: Panico verso una maglia da titolare


venerdì, 27 gennaio 2023, 15:16

Maraia: "Dobbiamo concretizzare di più in avanti"

Il tecnico alla vigilia della trasferta di Rimini: "Sarà sicuramente una partita difficile, e dovremmo sfruttare le occasioni che ci capiteranno e nello stesso tempo dobbiamo limitare la loro forza offensiva che hanno attaccanti di grandissima qualità"



giovedì, 26 gennaio 2023, 12:18

Panico si candida per una maglia da titolare

L'ex Crotone potrebbe partire titolare nella gara di Rimini, ballottaggi in tutti i settori del campo: tra Quirini e Merletti, con il primo favorito. A centrocampo, Di Quinzio e Tumbarello potrebbero prendere il posto di D'Alena e Mastalli


mercoledì, 25 gennaio 2023, 18:16

Maraia chiede massima intensità ai suoi

La squadra ha svolto una seduta al mattino fatta di lavoro atletico e partitelle a pressione. Per quanto riguarda la formazione, è ancora presto per ipotizzare l'undici titolare, anche perché il tecnico ha diverse soluzioni, considerando i giocatori ormai recuperati, e deciderà soltanto all'ultimo minuto chi schierare