Porta Elisa News

Giudice sportivo: 1500 euro di multa alla Lucchese per otto bicchieri di birra (di plastica) gettati in campo

martedì, 15 novembre 2022, 16:35

Ormai non c'è da stupirsi più di nulla quando si parla di calcio in Italia e così non deve sorprende la sanzione, ben 1500 euro di multa, irrogata alla Lucchese dal giudice sportivo "per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato al 56° minuto ed a fine gara complessivamente otto bicchieri contenenti birra, di cui uno sul terreno di gioco e sette all’interno del recinto di gioco, senza colpire alcuno. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, 25 e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che la Società sanzionata disputava la gara in trasferta e che non si sono verificate conseguenze dannose e considerate le misure previste e poste in essere in applicazione dei modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed.)". La stessa sanzione è stata irrorata a alcune tifoserie che hanno lanciato petardi con evidenti rischi, in quel caso, di incolumità. 1500 diviso 8 fa 187,5 euro a bicchiere di plastica.  

Tra gli altri provvedimenti, il preparatore della Lucchese Claudio Giuntoli è stato squalificato per un turno con 500 euro di multa. Tra i giocatori, fermato per una giornata Danilo Bulevardi del Gubbio che dunque salterà la trasferta di Lucca. Il rossonero Quirini è invece entrato in diffida. 

 




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 16:53

Merletti, rigore e espulsione

Il difensore, sino a allora protagonista di un partita ordinata, provoca il pari e si fa espellere. Bene il rientro di Di Quinzio, Panico autore del gol e protagonista di varie giocate, buono l'esordio nel finale di Fabbrini: le pagelle di Gazzetta


sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 1-1 al 45' st Cinque minuti di recupero

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio. Vantaggio di Panico nella ripresa, poi Bruzzaniti centra la traversa e un istante dopo Scappini pareggia su rigore con espulsione di Merletti.



venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"


venerdì, 3 febbraio 2023, 08:00

In Sardegna per provare a tornare a vincere

Maraia dovrà fare i conti con tre assenze molto importanti e ci riferiamo ai due difensori centrali Tiritiello e Benassai e a Bianchimano, tutti e tre diffidati e di conseguenza squalificati per un turno: la probabile formazione