Porta Elisa News

Maraia ha deciso: allenamenti a porte chiuse sino al derby

mercoledì, 9 novembre 2022, 15:23

di diego checchi

La Lucchese ha iniziato già da ieri a preparare la partita con il Siena. Ma da domani si inizierà sempre di più ad entrare nel vivo, tanto è vero che gli ultimi tre allenamenti della settimana saranno rigorosamente a porte chiuse. Mister Maraia potrebbe cambiare anche modulo perché sta lavorando su diverse situazioni tattiche che potrebbero agevolare la sua squadra nella partita contro i bianconeri.

È ancora presto per capire con quale schema giocherà ma non sono escluse sorprese, anche perché il tecnico ha diverse frecce da tirare nel proprio arco, compreso Romero, rientrato in gruppo e che si candida per una maglia da titolare. Potremmo vedere una Lucchese con due punte centrali, con Bianchimano e appunto Romero titolari. Ma queste sono soltanto supposizioni che poi andranno suffragate dai fatti. Una cosa è certa: sino all’ultimo momento Maraia non scioglierà i propri dubbi e solo a pochi minuti dal fischio di inizio della gara con il Siena, sapremo che Lucchese scenderà in campo.




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 17:20

Maraia: "Non mi è piaciuto l'atteggiamento una volta andati in vantaggio"

Il tecnico rossonero: "Il fatto di essere andati in vantaggio non è stato gestito al meglio. Una volta in vantaggio la squadra si abbassa e si impaurisce e non va bene. E' un atteggiamento che è dettato da noi, con qualcuno che è anche calato, ma anche dagli avversari che...


sabato, 4 febbraio 2023, 16:53

Merletti, rigore e espulsione

Il difensore, sino a allora protagonista di un partita ordinata, provoca il pari e si fa espellere. Bene il rientro di Di Quinzio, Panico autore del gol e protagonista di varie giocate, buono l'esordio nel finale di Fabbrini: le pagelle di Gazzetta



sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 1-1 al 45' st Cinque minuti di recupero

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio. Vantaggio di Panico nella ripresa, poi Bruzzaniti centra la traversa e un istante dopo Scappini pareggia su rigore con espulsione di Merletti.


venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"