Porta Elisa News

Subito in campo

martedì, 18 ottobre 2022, 15:21

di diego checchi

Si ritorna di nuovo in campo. Non c'è un attimo di sosta perchè la Lucchese domani alle ore 18 ritorna in campo contro la Vis Pesaro e sarà impegnata in una partita tutt'altro che facile. I motivi sono molteplici: primo perchè la Vis Pesaro dovrà riscattare la sconfitta nel derby di Rimini per 5-0, secondo perchè la Lucchese vorrà dare continuità al punto di Recanati, possibilmente non prendendo gol e migliorando la fase di possesso palla e l'azione in fase conclusiva. Sono questi i due tasti dove Maraia ha lavorato in questi due giorni perchè obbiettivamente a Macerata contro la Recanatese, la Lucchese ha tirato solo una volta in porta ed è troppo poco per portare a casa un risultato pieno.

E' anche vero, come abbiamo già ribadito ieri, che la squadra dovrà abituarsi ad essere più cinica e concreta nelle poche occasioni che gli capiteranno, perchè il campionato è fatto anche di queste partite e non si può pretendere che la Lucchese possa giocare sempre una partita tecnicamente perfetta per poter fare tre punti. La squadra dovrà anche dimostrare maggiore aggressività andando ad attaccare le seconde palle cosa che invece ha subito contro la Recanatese. Per quanto riguarda la formazione ci saranno sicuramente dei cambiamenti. Verrà riconfermata la coppia centrale difensiva formata da Tiritiello e Benassai, visto che anche a Recanati ha fatto bene.

Sugli esterni è possibile vedere dei cambiamenti con Merletti a destra e Alagna a sinistra. A centrocampo in mezzo Franco dovrebbe vincere il ballottaggio con D'Alena mentre gli altri due potrebbero essere Tumbarello e Mastalli. Davanti potremmo vedere Ravasio dall'inizio a due fra Semprini,Bianchimano e Rizzo Pinna. Da capire se Di Quinzio partirà o meno a gara in corso o verrà risparmiato in vista della gara interna con il Montevarchi. Il giocatore sta lavorando in gruppo ma non è certamente al meglio della condizione.

Questa la probabile formazione: 22 Cucchietti, 26 Merletti, 6 Tiritiello, 23 Benassai, 2 Alagna, 24 Mastalli, 16 Franco, 8 Tumbarello, 91 Ravasio, 11 Bianchimano, 7 Rizzo Pinna. A disposizione: 12 Galletti, 3 Maddaloni, 4 Ferro, 5 Bachini, 10 Semprini, 14 Quirini, 17 Bruzzaniti, 18 D'Ancona, 19 Visconti, 20 Catania, 21 D'alena, 35 Di Quinzio, 28 Camaiani. Allenatore: Ivan Maraia.




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 1-1 al 32' st Scappini fa pari su rigore

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio. Vantaggio di Panico nella ripresa, poi Bruzzaniti centra la traversa e un istante dopo Scappini pareggia su rigore con espulsione di Merletti


venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"



venerdì, 3 febbraio 2023, 08:00

In Sardegna per provare a tornare a vincere

Maraia dovrà fare i conti con tre assenze molto importanti e ci riferiamo ai due difensori centrali Tiritiello e Benassai e a Bianchimano, tutti e tre diffidati e di conseguenza squalificati per un turno: la probabile formazione


giovedì, 2 febbraio 2023, 16:42

A Sassari con tante incognite

Le tre ammonizioni rimediate nella gara contro il San Donato, sono destinate a condizionare le scelte di mister Maraia nella trasferta di sabato prossimo a Sassari contro la Torres. In un solo colpo, la Lucchese si trova senza Tiritiello, Benassai e Bianchimano. Le possibili alternative reparto per reparto