Porta Elisa News

Vichi: "Servirà ancora qualche settimana per vedere il manto del Porta Elisa adeguato"

lunedì, 19 settembre 2022, 18:16

“Siamo disponibili – ha spiegato il numero uno rossonero – ad accogliere tutti i tifosi che vogliono darci una mano. Le cose da fare sono tante e noi abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per cercare di migliorarci": parte dal numero uno rossonero Alessandro Vichi la richiesta ai tifosi che vogliono dare una mano alla Lucchese. "Sono già tanti i nostri collaboratori, che ci aiutano a portare avanti le varie mansioni – si legge in una nota a firma del presidente rossonero – a quelle più difficili a quelle più semplici, mettendo a disposizione di tutti le proprie conoscenze e capacità lavorative. In tanti ci dedicano già il loro tempo libero, facendo del volontariato per la propria squadra di calcio, ma siamo comunque a disposizione ad accogliere tutti i tifosi che vogliono darci anche loro una mano. Tutti insieme uniti possiamo continuare camminare sulla strada rossonera”.

Il presidente rossonero infine interviene sulla questione del terreno di gioco, che in questi ultimi giorni è stato al centro di numerose polemiche.
“Purtroppo – ha concluso Vichi – nel mese di luglio, anche il nostro manto erboso, come quello di altre squadre, è stato attaccato da un batterio, che ne mangiava, per così dire l’erba, creando delle chiazze. Siamo prontamente intervenuti per debellare questo batterio alla radice, con la ditta qualificata Sofisport che ha effettuato il lavoro di estirpazione della malattia con trattamenti mirati, provvedendo poi alla risemina dell’erba ed alla concimazione. Purtroppo però le calde temperature estive non ci hanno aiutato, nonostante la continua mole di acqua utilizzata per annaffiarlo. In alcune zone colpite, si inizia già a vedere la nuova erba crescere, l’ideale però in questo caso sarebbe non utilizzarlo per una ventina di giorni, ma questo e non è possbile e quindi servirà ancora qualche settimana, per avere un manto erboso adeguato. Comprendo il rammarico e le critiche di molti, ma purtroppo il tempo a disposizione non gioca a nostro favore. Da parte nostra stiamo mettendo in atto tutto ciò che è possibile fare per risolvere questo problema”.




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 6 febbraio 2023, 08:08

Andrea Bulgarella, ecco chi vuole la Lucchese

Il profilo dell'imprenditore siciliano che sembra essere in dirittura d'arrivo per rilevare la società rossonera: tutte le aziende e gli incarichi di un uomo abituato a vincere le partite che gioca e che nella sua autobiografia si definisce "un sognatore"


domenica, 5 febbraio 2023, 14:52

In avanti c'è ancora molto da lavorare

La Lucchese, anche nella trasferta di Sassari soprattutto nel primo tempo, ha creato veramente poco per impensierire il portiere avversario: e se la soluzione arrivasse da un tridente formato da Bianchimano, Panico e Fabbrini?



sabato, 4 febbraio 2023, 17:20

Maraia: "Non mi è piaciuto l'atteggiamento una volta andati in vantaggio"

Il tecnico rossonero: "Il fatto di essere andati in vantaggio non è stato gestito al meglio. Una volta in vantaggio la squadra si abbassa e si impaurisce e non va bene. E' un atteggiamento che è dettato da noi, con qualcuno che è anche calato, ma anche dagli avversari che...


sabato, 4 febbraio 2023, 16:53

Merletti, rigore e espulsione

Il difensore, sino a allora protagonista di un partita ordinata, provoca il pari e si fa espellere. Bene il rientro di Di Quinzio, Panico autore del gol e protagonista di varie giocate, buono l'esordio nel finale di Fabbrini: le pagelle di Gazzetta