Porta Elisa News

Lega Pro, d'inverno partite alle 12,30 e 14,30

mercoledì, 28 settembre 2022, 17:09

La Lega Pro nell'assemblea odierna tenutasi a Roma ha solo parzialmente accolto la proposta del presidente Francesco Ghirelli che aveva lanciato l'idea sconcertante di gare con fischio di inizio alle 12. Si giocherà, non si sa con quali effetti sulle casse disastrate dei club, alle 12,30 e alle 14,30 del sabato e della domenica. 

“Trasformiamo la crisi energetica in opportunità. Per noi è fondamentale, come sempre, trovare delle soluzioni innovative che vengano incontro alle esigenze dei nostri club e dei tifosi. Le società hanno condiviso la necessità di giocare le partite di serie C durante il giorno, privilegiando il sabato e la domenica alle 12:30 ed alle 14:30. Questa proposta sarà ultimata nei dettagli e nelle modalità operative durante il prossimo consiglio direttivo. Confermo che ci sarà ancora il Var nei play off ma stiamo studiando altre opzioni per un utilizzo allargato”, ha dichiarato Ghirelli.

Si è poi parlato di apprendistato, format del campionato, playoff e diritti tv, minutaggio. “I settori giovanili sono fondamentali per le squadre di C, perché costituiscono un importante reticolo sociale. Diventa imprescindibile, quindi, dotarci di infrastrutture materiali e immateriali”, ha poi concluso il presidente durante l’intervista concessa ad Alessandro Antinelli della Rai in uno spazio speciale dedicato alla Lega Pro nell’ambito del Social Football Summit.




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 0-0 al 10' st Padroni di casa in avanti

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Maraia ritrova Franco, rilancia Di Quinzio e sceglie Merletti e Bachini in difesa, mentre al centro dell'attacco scommette su Ravasio. Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio


venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"



venerdì, 3 febbraio 2023, 08:00

In Sardegna per provare a tornare a vincere

Maraia dovrà fare i conti con tre assenze molto importanti e ci riferiamo ai due difensori centrali Tiritiello e Benassai e a Bianchimano, tutti e tre diffidati e di conseguenza squalificati per un turno: la probabile formazione


giovedì, 2 febbraio 2023, 16:42

A Sassari con tante incognite

Le tre ammonizioni rimediate nella gara contro il San Donato, sono destinate a condizionare le scelte di mister Maraia nella trasferta di sabato prossimo a Sassari contro la Torres. In un solo colpo, la Lucchese si trova senza Tiritiello, Benassai e Bianchimano. Le possibili alternative reparto per reparto