Basket Le Mura

Le Mura, arriva la quinta vittoria

venerdì, 3 novembre 2023, 10:55

Number 8 San Giovanni Valdarno - Green Lucca Le Mura Spring 69-77 (17-31; 37-44; 53-52) 

Number 8: Baggiani* 5, Campagnatico* 6, Cellai 3, Lacitignola, Gabbrielli* 27, Egwoh n.e., Bianchi, Casucci* 14, Innocenti*14. All.: Venturi 
Le Mura Spring: Cerri 2, Bigini n.e., Caredio n.e., Tessaro* 16, Pellegrini n.e., Morettini 6, Rapè* 3, Valentino 7, Michelotti* 7, Peri 2, Cherkaska* 12. Fedorenko* 22. All.: Biagi. 
Arbitri: De Trane di Pontedera e Labed di Firenze 

Una trasferta da girone dantesco per le condizioni meteo regala la quinta vittoria consecutiva alle ragazze del Green Lucca Le Mura Spring.
Partono subito forte le ospiti che si portano sullo 0-9, ma le padrone di casa ricuciono in tre azioni sul 7-9. La partita è bella e veloce in questa fase, si va avanti ad elastico fino al 15-18. Le valdarnesi mostrano subito la specialità della casa, il tiro da oltre l'arco, ne hanno già messi in forno tre, saranno 12 a chiusura di partita. Nella seconda metà del quarto le ospiti riescono ad imbrigliare l'attacco locale e con rapide ripartenze chiudono sul 17-31. 
Il secondo quarto parte equilibrato fino al 25-39 poi le ospiti scontano le difficoltà ad aggredire la zona e si fanno recuperare fino al 37-44 di fine periodo.

Non cambia il copione al rientro, con le squadre che ribattono canestro su canestro fino al 44-49, poi le padrone di casa riprendono i tiri da oltre l'arco per arrivare ad impattare sul 50-50 e sorpassare sul 53-52.  Inizio dell'ultimo quarto, anche Fedorenko fa vedere di avere le manine calde (55-55). Le valdarnesi tornano avanti al quinto minuto sul 63-58, alla tripla di Tessaro (63-61) ribatte subito Gabbrielli (66-61) al sesto minuto. Fedorenko prende per mano la squadra che, con buoni ribaltamenti in attacco, la mette in grado di segnarne tre da oltre i 6,75 in un minuto (66-70). Le valdarnesi, oberate da falli, non ne hanno più, la striscia si allunga fino al 66-75 con Morettini e Tessaro. Negli ultimi secondi di accademia Cerri e ancora Gabbrielli fissano sul 69-77 finale.

"Dopo i 31 punti nel primo quarto - commenta coach Biagi - pensavo fosse una partita in discesa, ma loro hanno alzato l'intensità difensiva e ci siamo innervosite e perso fluidità in attacco. Nell'ultimo quarto la reazione giusta è arrivata e abbiamo ripreso un buon vantaggio".  Prossimo impegno, ancora in trasferta, sabato 11 novembre ore 21,15 a Pontedera.



Altri articoli in Basket Le Mura


venerdì, 10 maggio 2024, 09:06

Si rafforza lo staff tecnico de Le Mura Spring

Ivan Dotto è il nuovo psicologo dello sport dello staff tecnico de Le Mura Spring.Nel mondo dello sport dal 1981, dapprima come ciclista agonista poi come allenatore e direttore sportivo, ha vinto vari titoli di settore


domenica, 21 aprile 2024, 18:41

Le Mura Spring, il nuovo Team Manager è Luca Benedetti

Dopo una lunga permanenza come tecnico all'interno della compagine societaria, si occuperà dell'organizzazione e della gestione logistica dei vari gruppi anche con compiti di rappresentanza, diventando il punto di riferimento tra giocatrici, staff e società



giovedì, 11 aprile 2024, 08:40

Si chiude in semifinale Playoff il campionato della serie B Le Mura Spring

Termina davanti al proprio pubblico, circa 250 spettatori, la stagione della serie B Spring con una prestazione non all'altezza delle precedenti, ma che nulla toglie al cammino fatto finora da questo gruppo: Nicobasket vince per 62 a 43


lunedì, 8 aprile 2024, 08:37

Sconfitta in Gara1 di semifinale playoff per le ragazze del Green Lucca

Le padrone di casa del Nicobasket si impongono per 73 a 59, dopo una partita in gran parte equilibrata, trovando lo spunto nel finale per allungare definitivamente. Gara al Palatagliate mercoledì prossimo