Rubriche

Il Bcl cerca il riscatto al Palatagliate

venerdì, 5 aprile 2024, 22:34

Seconda di ritorno dei play in silver per coach Olivieri e la sua truppa, terminate le lunghe trasferte è giunto il momento in cui è il Bcl ad ospitare le franchigie piemontesi. Domenica 7 aprile scenderà a Lucca il Campus Varese, una squadra giovanissima, con un'età media che sfiora i 20 anni, impegnata nel campionato Lombardo di U19 Ecc. e contemporaneamente nel campionato di serie B interregionale nel giro A della Conference Nord-Ovest

Il Bcl ha già incontrata Varese in trasferta, conquistando i due punti in palio, allora a coach Roncari mancava per infortunio il forte Zhao Wei Lun, un ragazzo di 19 anni che gira sopra i 20 punti a partita e che con molta probabilità sarà invece presente al Palatagliate. Il percorso che Varese ha fatto fino ad ora non è stato dei migliori, quattro partite giocate e quattro sconfitte collezionate, anche se è sempre stata comunque in partita fino all'ultimo, impensierendo non poco gli avversari. 

Si presenterà al Palatagliate con quattro punti ed un'ultima posizione di classifica, una situazione che ormai la vede fuori dai giochi per pensare di accedere ai play-off e soprattutto con una partita in meno, quella che le altre squadre hanno giocato la scorsa settimana nella quale Varese avrebbe dovuto incontrare lo Spezia Tarros, oggi, l'avversaria più temibile per il Bcl, in grado di soffiargli il secondo posto della classifica.

Per il Bcl è l'occasione per riscattarsi dopo le due cocenti sconfitte in terra piemontese subite ad opera del Borgomanero e Gallarate. Di questo ne sono convinti sia i ragazzi che il coach: "La partita di domenica è un'occasione importante per tornare alla vittoria. Varese è una squadra molto imprevedibile e atipica che fa del gioco in velocità e del tiro da tre punti le loro armi migliori. Dobbiamo essere bravi a contenere i loro 1vs1 ed aiutarci in difesa. In attacco dobbiamo sfruttare le nostre potenzialità di squadra per costruire sempre tiri aperti e con equilibrio. Barsanti è in forse per problemi alla schiena. La settimana di lavoro è stata buona, abbiamo analizzato le carenze che abbiamo avuto nelle ultime uscite e i ragazzi si sono dimostrati ricettivi e pronti per riscattarsi. Vogliamo, da domenica, chiudere al meglio questo play in silver e regalare una prestazione di livello ai nostri tifosi e a tutta la città."

Palla in aria alle 18:00 al Palazzetto del sport di Lucca, arbitreranno l'incontro Cirinei di Pisa e Barbarulo di Firenze



Altri articoli in Rubriche


sabato, 18 maggio 2024, 15:48

Il Bcl visita il reparto pediatria del San Luca

A consegnare le scatole piene di splendidi pupazzi nel reparto diretto dalla dottoressa Angelina Vaccaro, a seguito dell'evento "Teddy Bear Toss" organizzato domenica 21 aprile scorso, è stata un'ampia delegazione del Basketball Club Lucca


giovedì, 9 maggio 2024, 17:11

Bcl, Olivieri confermato alla guida della prima squadra

La società biancorossa, apprezzando il lavoro svolto, i risultati ottenuti, l'impegno e la professionalità dimostrati, ha deciso di confermare Leonardo Olivieri nella carica di capo allenatore della prima squadra per la prossima stagione sportiva 2024/25 e per la successiva.



sabato, 4 maggio 2024, 23:02

Bcl, che peccato

Si chiude a Saronno l'avventura del Bcl nella stagione 2023/24 al termine di una partita combattutissima (84-79) dove nessuno è riuscito ad imporre il proprio gioco, ai ragazzi di Olivieri è mancato un pizzico, ma davvero un pizzico di fortuna per arrivare alle semifinali playoff


venerdì, 3 maggio 2024, 20:22

Bcl, ecco il match che vale la stagione

ll countdown si azzererà sabato 4 maggio alle ore 21 quando al pala Ronchi di Saronno l'arbitro lancerà la palla per l'ultimissimo e decisivo match dei quarti di finale dei play-off