Porta Elisa News

La Lucchese che verrà, tra certezze e punti interrogativi

venerdì, 24 maggio 2024, 17:22

di gianluca andreuccetti

A quasi un mese di distanza dalla fine della stagione agonistica, sono tanti i dubbi che regnano in casa Lucchese. La prima questione da risolvere è quella legata al direttore sportivo, con la società che è alla ricerca di un nome che possa sostituire Alessandro Frara. Oltre alla conferma di mister Gorgone, a tenere banco è anche la situazione contrattuale di diversi giocatori. Facciamo il punto reparto per reparto. 

L'unica novità dell'ultimo mese è stato il rinnovo di Jacopo Coletta fino al 2025. L'esperto estremo difensore è pronto a ritagliarsi nuovamente uno spazio da protagonista. Tra poco più di un mese, scadrà invece il prestito di Nicolò Chiorra, con il portiere che quindi tornerà all'Empoli. Al momento, appare complicato invece il rinnovo di Benassai che, insieme a Fazzi e Alagna, andrà in scadenza a fine giugno. I difensori legati alla Lucchese da un altro anno di contratto sono Quirini, De Maria, Tiritiello e Sabbione. L'unico di questo reparto ad avere un contratto fino al 2026 è Elia Visconti. 

Un altro che potrebbe lasciare la Lucchese a parametro zero è Giorgio Tumbarello: il contratto del centrocampista scadrà a fine giugno. Rossoneri che molto probabilmente dovranno rinunciare anche a Simone Cangianiello, il cui cartellino è di proprietà Frosinone. Nonostante la giovanissima età, il classe 2004 è riuscito a ritagliarsi uno spazio da protagonista all'interno dello scacchiere di Gorgone. Vedremo se la Pantera farà un tentativo per riportarlo a Lucca. Tra poco più di un mese, scadrà anche il prestito di Andrea Astrologo, il quale tornerà al Bari .In mezzo al campo, gli unici che, sulla carta, sarebbero sicuri di rimanere sono Gucher (2025) e Djibril (2026). 

Arriviamo infine al reparto offensivo. I rossoneri dovranno rinunciare ad Andrea Rizzo Pinna, il quale con grande probabilità lascerà a parametro zero. Il 30 giugno scadrà il prestito di Philip Yeboah dal Verona. Anche qui, vedremo se la Lucchese farà un tentativo per riportarlo in rossonero. Sull'attaccante ci sarebbe da registrare però l'interessamento di diverse squadre. I calciatori legati alla Pantera fino al 2025 sono: Russo, Guadagni, Magnaghi, Ravasio e Fedato.

 




Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 12 giugno 2024, 16:45

L'ex rossonero Panico tra gli artefici della storica promozione della Carrarese

L'attaccante ha collezionato 10 reti in 36 presenze, andando per la prima volta in carriera in doppia cifra. Inoltre, il classe 1997 è il quarto giocatore più utilizzato all'interno della Carrarese: oltre ai gol, hanno lasciato il segno anche la sua velocità e la facilità con cui sa saltare l'uomo...


martedì, 11 giugno 2024, 23:23

Diesse, in corsa anche Ferrarese

Ferrarese nella scorsa stagione ha ricoperto il ruolo di capo scouting proprio per i rossoneri: il suo profilo sarebbe uno dei più quotati per ricoprire il ruolo di diesse, o, in alternativa, come consulente dello stesso Bulgarella. In corsa sarebbe ancora Laneri



martedì, 11 giugno 2024, 14:15

Stadio, Barsanti: "Attendiamo novità a breve"

Si tratterebbe della annunciata manifestazione di interesse della stessa Lucchese per riammodernare lo stadio dopo che il progetto di Aurora Immobiliare è definitivamente tramontato. A brevissimo, il via ai lavori al manto erboso e alle panchine


martedì, 11 giugno 2024, 09:05

Bulgarella a Lucca per pianificare il futuro

Giornata tutta dedicata alla Lucchese, quella del presidente Bulgarella che ha incontrato diverse persone per iniziare a programmare la stagione. Sul tavolo, oltre alla questione della manifestazione di interesse per il Porta Elisa, ormai essere imminente, anche il settore giovanile con un incontro con il responsabile Morgia