Porta Elisa News

Tiritiello leader in difesa e goleador

giovedì, 28 marzo 2024, 23:17

Chiorra 5,5: La punizione di Di Paola è un autentico missile ma gli passa letteralmente sopra la testa, poi nel secondo tempo con un rinvio avventato su un avversario rischia il gollonzo; per il resto di dimostra sempre attento come al solito e compie anche qualche buona parata.

Quirini 6: Peixoto è un cliente difficile e lo mette più volte in difficoltà, però alla lunga riesce a cavarsela e meritarsi la sufficienza; sempre presente quando c’è da accompagnare l’azione, mostra una buona intesa con Guadagni duettando con profitto sulla fascia.

Cangianello 6,5: Sopperisce alle assenze sulla fascia sinistra interpretando in modo propositivo e dinamico il ruolo, senza risparmiarsi in nessuna fase della partita e trovando anche un inserimento che lo mette davanti al portiere, dove ovviamente non ha la freddezza di far gol.

Sabbione 6: Gioca in modo meno appariscente del solito presidiando la sua zona senza concedersi licenze, subendo a volte la foga disordinata degli avanti biancorossi ma rendendosi spesso prezioso sulle palle alte.

Benassai 6: Centrale esterno con licenza di sganciarsi, va più volte in difficoltà contro la fisicità degli attaccanti della Vis Pesaro che in un paio di occasioni dalla sua parte riescono a trovare spazio, ma riesce anche a sbrogliare diverse situazioni imbarazzanti.

Tiritiello 7: Per la difesa della Lucchese è una serata complicata, perché in avanti la Vis Pesaro ha giocatori che lottano e grande atletismo, così lui sale in cattedra facendo a sportellate in area di rigore ed uscendo quasi sempre vincitore. Poi decide di andarla a vincere e va a segnare un gol con un misterioso inserimento da trequartista.

Guadagni 5,5: Indiavolato e generoso, sconquassa la fragile difesa pesarese con inserimenti continui a grande velocità; quando arriva il momento di raccogliere i frutti di tanto lavoro però, siano rifiniture o conclusioni in porta, sbaglia tutto.

Tumbarello 6,5: Con la difesa a tre torna il superlavoro in mediana e lui si esalta fornendo grande corsa e impareggiabile generosità; deve anche accompagnare e proporre qualcosa in fase di costruzione e, pur con diverse imprecisioni, impreziosisce la sua partita anche con un lancio che manda Cangianello faccia a faccia con il portiere della Vis Pesaro.

Yeboah 6: La Lucchese torna a giocare col 3-4-3 e per di più senza Gucher, il che significa che per il centravanti è giornata di grandi corse a vuoto dietro a lanci lunghi provenienti dalle retrovie: stavolta controlli del pallone e sponde in solitaria contro l'intera difesa avversaria gli riescono meno ed è anche piuttosto impreciso nelle rare occasioni che ha di concludere in porta, poi però trova il gol, a dire il vero con una giocata ritardata quando ormai sembrava aver sprecato l'ennesima buona occasione.

Astrologo 6: Si trova a dover reggere il fragile centrocampo a due rossonero e lo fa mostrando buon senso della posizione e attitudine a comprendere le intenzioni degli avversari; in fase di costruzione gioca sempre in modo semplice senza mai sprecare palloni.

Rizzo Pinna 6,5: Non la sua migliore partita con la Pantera: spesso fuori dal gioco, tocca meno palloni del solito, però dopo che i suoi compagni hanno già sprecato una miriade di occasioni e i padroni di casa sono anche passati in vantaggio, decide che è il momento di raddrizzare la giornata, si va a prendere il pallone e da solo si inventa il pareggio.

Alagna, Magnaghi, Russo s.v.




Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 14 aprile 2024, 18:19

Mister Gorgone: "Non meritavamo di vincere, ma non dovevamo perderla"

Il tecnico rossonero: Abbiamo provato a vincerla in tutti i modi e poi abbiamo preso il secondo gol su un contropiede facile che non possiamo concedere. I playoff ora più di prima dipenderanno dai risultati degli altri e poi da noi"


domenica, 14 aprile 2024, 16:07

Chiorra e Yeboah fanno il possibile ma non basta

Disastro difensivo finale senza attenuanti, nonostante le parate del portiere e l'ennesimo gol del centravanti: una partita che si condensa in un numero: il primo calcio d'angolo per i rossoneri, quasi tutti sottotono, quasi al 90°: le pagelle di Gazzetta



domenica, 14 aprile 2024, 13:29

Fermana-Lucchese: 2-1 al 50' st Niang

Rossoneri impegnati nelle Marche nella terzultima gara della stagione regolare e alla caccia di punti playoff: Gorgone ritrova Visconti e rilancia Disanto, Guadagni out per problemi muscolari. Sblocca Yeboah, Paponi trova subito il pari. Chiorra salva due volte la sua porta


sabato, 13 aprile 2024, 15:47

Tentar, di certo, non nuoce

Il pari maturato contro l'Arezzo non lascia molto spazio in chiave play off ai rossoneri che si trovano a giocare in quel di Fermo contro una squadra con l'acqua alla gola, ma che ha dato chiari segni di ripresa.