Porta Elisa News

Juventus B-Lucchese: 1-1 al 45' st Quattro minuti di recupero

domenica, 18 febbraio 2024, 20:37

Juventus B-Lucchese: 1-1

Juventus B: Daffara, Stamaccioni, Muharemovic, Hasa. Guerra, Palumbo (30' st Bonetti), Salifou (1' st Sekulov), Stivanello, Turicchia, Perotti (1' st Comenencia), Anghelè (30' st Rouhi). A disp. Scaglia, Fuscaldo, Savona, Pedro, Cerri, Savio, Damiani, De Graca. All. Brambilla.

Lucchese: Chiorra, Tiritiello, Rizzo Pinna (43' st Russo), Tumbarello (35' st Astrologo), Disanto, Quirini, Sabbione, Gucher, Cangianiello, Visconti, Magnaghi (27' st Yeboah). A disp. Coletta, Berti, Alagna, Djibril, Fazzi, De Maria. All. Gorgone.

Arbitro: Ceriello di Chiari.

Reti: 16' pt Cangianiello, 6' st Anghelé.

Note. Ammoniti: Perotti Tumbarello, Stivanello, Tiritiello, Astrologo. Angoli: 5-3.




Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 14 aprile 2024, 18:19

Mister Gorgone: "Non meritavamo di vincere, ma non dovevamo perderla"

Il tecnico rossonero: Abbiamo provato a vincerla in tutti i modi e poi abbiamo preso il secondo gol su un contropiede facile che non possiamo concedere. I playoff ora più di prima dipenderanno dai risultati degli altri e poi da noi"


domenica, 14 aprile 2024, 16:07

Chiorra e Yeboah fanno il possibile ma non basta

Disastro difensivo finale senza attenuanti, nonostante le parate del portiere e l'ennesimo gol del centravanti: una partita che si condensa in un numero: il primo calcio d'angolo per i rossoneri, quasi tutti sottotono, quasi al 90°: le pagelle di Gazzetta



domenica, 14 aprile 2024, 13:29

Fermana-Lucchese: 2-1 al 50' st Niang

Rossoneri impegnati nelle Marche nella terzultima gara della stagione regolare e alla caccia di punti playoff: Gorgone ritrova Visconti e rilancia Disanto, Guadagni out per problemi muscolari. Sblocca Yeboah, Paponi trova subito il pari. Chiorra salva due volte la sua porta


sabato, 13 aprile 2024, 15:47

Tentar, di certo, non nuoce

Il pari maturato contro l'Arezzo non lascia molto spazio in chiave play off ai rossoneri che si trovano a giocare in quel di Fermo contro una squadra con l'acqua alla gola, ma che ha dato chiari segni di ripresa.