Porta Elisa News

Targa della Lucchese, finalmente ci siamo!

giovedì, 11 maggio 2023, 16:15

"Qui il 25 maggio 1905 prese vita una grande passione che da quel giorno vibra nei cuori della città. Quella passione si chiama Lucchese". Con queste parole incise sulla pietra di Matraia sarà ricordata la data e il luogo di fondazione del Lucca Foot-ball Club, oggi Associazione Sportiva Lucchese Libertas 1905. La giunta comunale nella seduta di ieri (mercoledì 10 maggio) ha infatti approvato l'esecuzione e l'installazione di un'epigrafe commemorativa che sarà collocata e inaugurata nel prossimo anniversario sulla facciata del palazzo dietro al coro di San Michele in Foro.

L'iniziativa nacque il 25 maggio 2015, quando per celebrare il centodecimo compleanno della squadra, il gruppo di azionariato popolare Lucca United organizzò una grande festa in onore della Lucchese proprio in quel punto della città e all'interno dei locali suddetti, dove fu rievocata la firma dell'atto di fondazione e, alla presenza del primo cittadino, fu apposta simbolicamente una targa provvisoria per ricordare a tutti il luogo e la data in cui prese forma il calcio a Lucca.

Successivamente, il 20 giugno 2019, venne poi approvata dal Consiglio Comunale una mozione dell’allora consigliere di opposizione Fabio Barsanti, finalizzata alla progettazione e realizzazione della targa in pietra definitiva da parte del Comune di Lucca, a celebrazione di un evento così importante per la memoria collettiva di tifosi e cittadini. Dopo anni di attesa la giunta Pardini ha finalmente dato piena attuazione a quei propositi.

“Questa delibera è una piccola conquista di questa amministrazione, dei tifosi e di tutta la città – dichiara l’assessore allo sport Barsanti – perché dalla promessa dell’allora sindaco Tambellini nel 2015, sollecitata anche dalla mozione del sottoscritto nel 2019, niente di niente era stato fatto dalla precedente amministrazione per sette lunghi anni. Adesso ci siamo, la delibera è approvata e la targa pronta, e abbiamo deciso di inaugurarla ufficialmente proprio nel pomeriggio di giovedì 25 maggio. E proprio perché si tratta di un evento e di rendere onore a una richiesta del popolo rossonero, il 25 maggio quest’anno non passerà inosservato, ma abbiamo intenzione di celebrarlo come si deve. Sarà una sorpresa, e nei prossimi giorni daremo maggiori dettagli su quella che dovrà essere una festa per tutti i lucchesi”.




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 19 febbraio 2024, 18:38

Porta Elisa, il Comune liquida altri 22mila euro alla Lucchese

Con una determina della dirigente del settore, l'amministrazione comunale ha riconosciuto 22mila euro di rimborso quali spese di straordinaria manutenzione per la posa dei nuovi seggiolini della parte centrale della tribuna di cui solo negli scorsi giorni la società rossonera ha dimostrato l'avvenuto pagamento del fornitore


domenica, 18 febbraio 2024, 23:36

Mister Gorgone: "Sono due punti persi"

Il tecnico rossonero amareggiato: "Questa squadra oggi meritava di vincere e chi ha visto la partita lo sa. Abbiamo preso gol nell’unica occasione che abbiamo concesso, viceversa il portiere avversario ha fatto 2-3 miracoli. Purtroppo la storia della Lucchese quest’anno è questa, ma ho visto una squadra affamata"



domenica, 18 febbraio 2024, 23:22

Sabbione giganteggia in difesa

Il difensore è il migliore dei suoi, buone prestazioni anche da Cangianiello, Visconti, Quirini, Rizzo Pinnae Tiritiello, mentre delude Disanto, praticamente avulso dal gioco. Chiorra denuncia qualche incertezza, mentre a Magnaghi non difetta l'impegno quanto la precisione: le pagelle di Gazzetta


domenica, 18 febbraio 2024, 20:37

Juventus B-Lucchese: 1-1 al 45' st Quattro minuti di recupero

Rossoneri impegnati a Alessandria in un match molto delicato dopo la sconfitta interna dello scorso turno di campionato. Sblocca Cangianiello, occasioni per Rizzo Pinna e per Palumbo. A inizio ripresa fa pari Anghelè su dormita della difesa.