Porta Elisa News

"La Lucchese torna in città": cresce l'attesa

mercoledì, 24 maggio 2023, 07:40

Poco più di 24 ore e poi sarà festa, festa per il 118 compleanno della Lucchese, festa per l'apposizione (finalmente) della targa che ricorda la fondazione della società dietro il coro di San Michele, festa per le celebrazioni che si terranno al Teatro del Giglio e che vedranno protagonisti alcuni dei giocatori più rappresentativi degli ultimi anni: da Morgia a Donatelli, da Carruezzo a Nolé, da Di Vito a Coletta. 

Il programma prevede prima la scopertura della targa alle ore 17,30, poi, tutti in teatro dove ci sarà un vero e proprio bagno di rossoneri. Per accedervi, basterà munirsi dell'ingresso gratuito che è ritirabile da oggi alla biglietteria del Teatro del Giglio dalle ore 10 di mercoledì 24 maggio, fino alle ore 18 di giovedì 25 maggio. Verranno prima messi in distribuzione i biglietti per la platea, poi, una volta esauriti quelli, i palchetti e gli altri posti disponibili in galleria. 

 




Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 14 aprile 2024, 18:19

Mister Gorgone: "Non meritavamo di vincere, ma non dovevamo perderla"

Il tecnico rossonero: Abbiamo provato a vincerla in tutti i modi e poi abbiamo preso il secondo gol su un contropiede facile che non possiamo concedere. I playoff ora più di prima dipenderanno dai risultati degli altri e poi da noi"


domenica, 14 aprile 2024, 16:07

Chiorra e Yeboah fanno il possibile ma non basta

Disastro difensivo finale senza attenuanti, nonostante le parate del portiere e l'ennesimo gol del centravanti: una partita che si condensa in un numero: il primo calcio d'angolo per i rossoneri, quasi tutti sottotono, quasi al 90°: le pagelle di Gazzetta



domenica, 14 aprile 2024, 13:29

Fermana-Lucchese: 2-1 al 50' st Niang

Rossoneri impegnati nelle Marche nella terzultima gara della stagione regolare e alla caccia di punti playoff: Gorgone ritrova Visconti e rilancia Disanto, Guadagni out per problemi muscolari. Sblocca Yeboah, Paponi trova subito il pari. Chiorra salva due volte la sua porta


sabato, 13 aprile 2024, 15:47

Tentar, di certo, non nuoce

Il pari maturato contro l'Arezzo non lascia molto spazio in chiave play off ai rossoneri che si trovano a giocare in quel di Fermo contro una squadra con l'acqua alla gola, ma che ha dato chiari segni di ripresa.