Porta Elisa News

Lucchese, play off a rischio?

martedì, 28 marzo 2023, 07:16

A quattro gare alla fine della stagione regolare, la Lucchese è per il momento in piena zona play off, sia pure in una posizione non ideale, visto che il nono posto attualmente occupato con 46 punti conquistati prevede di giocare il primo turno in partita secca fuori casa e con un solo risultato a disposizione, ovvero la vittoria. Ma l'andamento dei rossoneri nel girone di ritorno e in particolare nelle ultime partite disputate non lascia del tutto tranquilli, a maggior ragione se poi si guarda il calendario delle gare in programma.

La Lucchese, infatti, ha collezionato solo sei punti nelle ultime cinque giornate, non che vadano meglio al Rimini che è decimo a 44 (tre punti nelle ultime sei) e al Siena che è ottavo a 48 (sei punti nelle ultime cinque e con l'incubo penalizzazione). Ma alle loro spalle c'è la Recanatese a 42 che di punti ne ha fatti nove nelle ultime cinque e che pare decisamente più in salute. A quota 40 c'è poi la Fermana che ha collezionato soli quattro punti nelle ultime cinque gare, ormai a picco il Fiorenzuola 39 punti di cui uno solo nelle ultime cinque, ma che ai rossoneri ha portato via tutti e sei i punti in palio tra andata e ritorno.

A conti fatti, salvo colpi di scena, con il Pontedera lanciassimo al settimo e ultimo posto disponibile per giocare in casa il play off, i posti tra l'ottavo e il decimo se li contenderanno dunque quattro squadre. Vediamo il calendario. Il Siena affronterà fuori casa la Fermana, poi se la vedrà tra le mura amiche con il Gubbio, quindi farà visita a un tranquillo Fiorenzuola mentre all'ultima ospiterà l'Entella e ci sarà da capire se per allora i giochi per il primo posto saranno già fatti. 

I rossoneri sono invece attesi da un ciclo di ferro: sabato a Cesena, poi l'Entella in casa prima di Pasqua, poi trasferta di Carrara e infine Olbia in casa, con i sardi che c'è da augurarsi siano per allora già salvi. Il Rimini se la vedrà prima a Imola, poi con il Fiorenzuola in casa e l'Ancona fuori e chiuderà tra le mura amiche contro il Montevarchi. La quarta incomoda, ovvero la Recanatese, ha un incontro proibitivo sabato prossimo a Reggio Emilia, poi ospiterà l'Olbia andrà a Chiavari con l'Entella e chiuderà con l'Ancona in casa. Sulla carta, insieme a quello dei rossoneri, è il calendario più complicato. I giochi non sono ancora fatti. 

 




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 19 febbraio 2024, 18:38

Porta Elisa, il Comune liquida altri 22mila euro alla Lucchese

Con una determina della dirigente del settore, l'amministrazione comunale ha riconosciuto 22mila euro di rimborso quali spese di straordinaria manutenzione per la posa dei nuovi seggiolini della parte centrale della tribuna di cui solo negli scorsi giorni la società rossonera ha dimostrato l'avvenuto pagamento del fornitore


domenica, 18 febbraio 2024, 23:36

Mister Gorgone: "Sono due punti persi"

Il tecnico rossonero amareggiato: "Questa squadra oggi meritava di vincere e chi ha visto la partita lo sa. Abbiamo preso gol nell’unica occasione che abbiamo concesso, viceversa il portiere avversario ha fatto 2-3 miracoli. Purtroppo la storia della Lucchese quest’anno è questa, ma ho visto una squadra affamata"



domenica, 18 febbraio 2024, 23:22

Sabbione giganteggia in difesa

Il difensore è il migliore dei suoi, buone prestazioni anche da Cangianiello, Visconti, Quirini, Rizzo Pinnae Tiritiello, mentre delude Disanto, praticamente avulso dal gioco. Chiorra denuncia qualche incertezza, mentre a Magnaghi non difetta l'impegno quanto la precisione: le pagelle di Gazzetta


domenica, 18 febbraio 2024, 20:37

Juventus B-Lucchese: 1-1 al 45' st Quattro minuti di recupero

Rossoneri impegnati a Alessandria in un match molto delicato dopo la sconfitta interna dello scorso turno di campionato. Sblocca Cangianiello, occasioni per Rizzo Pinna e per Palumbo. A inizio ripresa fa pari Anghelè su dormita della difesa.