Porta Elisa News

Maraia: "Dobbiamo rimanere lucidi"

domenica, 22 gennaio 2023, 19:56

Ivan Maraia aveva invitato a tenere alta la guardia contro il Fiorenzuola reduce da un poker di sconfitte, ma forse non si aspettava che i suoi non riuscissero a aggiudicarsi nemmeno un punto in una gara che aveva tutto il sapore di uno spareggio play off, ancora una volta la Lucchese ha perso l'occasione per dare una svolta al suo campionato. E il rammarico è evidente: "Dobbiamo fare i conti con l'avversario, la differenza sta nel chi fa il gol: nel primo tempo ha fatto la partita il Fiorenzuola, ma le occasioni le abbiamo create noi. Nella ripresa abbiamo fatto noi la partita e loro il gol. Chi fa gol, vince. Non abbiamo avuto tante occasioni, ma avevamo davanti avversari importanti, sono partite sul filo dell'equilibrio che si possono vincere e perdere. E' andata male, ma non ho visto una squadra che non era in partita. Il gol chiaramente ha creato un contraccolpo".

"Non possiamo valutare solo sulla base del risultato, e in ogni caso il pari non ci poteva stare. Spiace perché era uno scontro diretto e ci tenevamo a fare risultato. Ora analizzeremo la partita, andiamo avanti: domenica c'è il Rimini. I nostri avversari venivano da quattro sconfitte consecutive, ma non sembrava: questo è il campionato. La differenza sta nel non abbattersi dopo serate come stasera. Non dobbiamo piangerci addosso, ci attende un'altra partita difficile. Se vogliamo rimanere in lizza, dobbiamo mantenere l'equilibrio. Ai ragazzi non posso dire nulla, anche se ovviamente si può fare meglio. Panico? Quando non si gioca, manca il ritmo partita, ma sulle sue qualità non si discute".




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 gennaio 2023, 17:49

Terzo scontro diretto: servirebbe una vittoria

Dopo il ko interno con il Fiorenzuola, la Lucchese affronta una nuova concorrente per i play off: fondamentale tornare dalla Romagna almeno con un risultato positivo, ma certo vincere rilancerebbe in pieno le ambizioni di classifica dei rossoneri. La probabile formazione: Panico verso una maglia da titolare


venerdì, 27 gennaio 2023, 15:16

Maraia: "Dobbiamo concretizzare di più in avanti"

Il tecnico alla vigilia della trasferta di Rimini: "Sarà sicuramente una partita difficile, e dovremmo sfruttare le occasioni che ci capiteranno e nello stesso tempo dobbiamo limitare la loro forza offensiva che hanno attaccanti di grandissima qualità"



giovedì, 26 gennaio 2023, 12:18

Panico si candida per una maglia da titolare

L'ex Crotone potrebbe partire titolare nella gara di Rimini, ballottaggi in tutti i settori del campo: tra Quirini e Merletti, con il primo favorito. A centrocampo, Di Quinzio e Tumbarello potrebbero prendere il posto di D'Alena e Mastalli


mercoledì, 25 gennaio 2023, 18:16

Maraia chiede massima intensità ai suoi

La squadra ha svolto una seduta al mattino fatta di lavoro atletico e partitelle a pressione. Per quanto riguarda la formazione, è ancora presto per ipotizzare l'undici titolare, anche perché il tecnico ha diverse soluzioni, considerando i giocatori ormai recuperati, e deciderà soltanto all'ultimo minuto chi schierare