Porta Elisa News

Mercato, Maddaloni ceduto all'Imolese

martedì, 24 gennaio 2023, 15:11

di diego checchi

Non  l'avventura del difensore centrale Rosario Damiano Maddaloni con la Lucchese è essere terminata. L'ex difensore del Cesena ha infatti raggiunto un accordo con l'Imolese dove potrà giocare con più continuità e  dimostrare tutte le sue qualità, che comunque alla Lucchese aveva già fatto vedere nelle poche apparizioni collezionate in maglia rossonera.

Adesso bisognerà capire se Deoma andrà a cercare un'altro difensore centrale per completare la batteria o rimarrà con quelli che sono già in rosa,  o se si butterà piuttosto alla ricerca di un terzino sinistro per avere una alternativa a Alagna. 

 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 gennaio 2023, 17:49

Terzo scontro diretto: servirebbe una vittoria

Dopo il ko interno con il Fiorenzuola, la Lucchese affronta una nuova concorrente per i play off: fondamentale tornare dalla Romagna almeno con un risultato positivo, ma certo vincere rilancerebbe in pieno le ambizioni di classifica dei rossoneri. La probabile formazione: Panico verso una maglia da titolare


venerdì, 27 gennaio 2023, 15:16

Maraia: "Dobbiamo concretizzare di più in avanti"

Il tecnico alla vigilia della trasferta di Rimini: "Sarà sicuramente una partita difficile, e dovremmo sfruttare le occasioni che ci capiteranno e nello stesso tempo dobbiamo limitare la loro forza offensiva che hanno attaccanti di grandissima qualità"



giovedì, 26 gennaio 2023, 12:18

Panico si candida per una maglia da titolare

L'ex Crotone potrebbe partire titolare nella gara di Rimini, ballottaggi in tutti i settori del campo: tra Quirini e Merletti, con il primo favorito. A centrocampo, Di Quinzio e Tumbarello potrebbero prendere il posto di D'Alena e Mastalli


mercoledì, 25 gennaio 2023, 18:16

Maraia chiede massima intensità ai suoi

La squadra ha svolto una seduta al mattino fatta di lavoro atletico e partitelle a pressione. Per quanto riguarda la formazione, è ancora presto per ipotizzare l'undici titolare, anche perché il tecnico ha diverse soluzioni, considerando i giocatori ormai recuperati, e deciderà soltanto all'ultimo minuto chi schierare