Porta Elisa News

Maraia: "Il cuore della gara sarà a centrocampo"

sabato, 12 novembre 2022, 13:38

di diego checchi

Alla vigilia del derby, mister Maraia presenta la partita contro il Siena ma non fa capire che tipo di formazione manderà in campo. Quello che è certo è che sarà una Lucchese gagliarda e pronta a combattere palla su palla.

Mister da cosa è venuta fuori la scelta di fare allenamenti a porte chiuse proprio in preparazione della gara contro il Siena?

"E' venuta fuori così senza una spiegazione ben precisa. Anch'io non condivido certe scelte e sono d'accordo con lei che le partite mettono in palio 3 punti, non di più. Possiamo poi nasconderci da tutto e tutti, nascondendo moduli su moduli ma se dopo 5 minuti subisci rete, salta tutto. E' chiaro comunque che come tutte le settimane studiamo il nostro avversario soprattutto quando come il Siena ha moltissime qualità. Presteremo attenzione a quello che sanno fare cercando di far male quando possibile, quando ci concederanno qualcosa,.Ci siamo preparati per ridurre la loro forza ma sono d'accordo che tutto questo rumore è stato eccessivo e non porta a niente mentre porta tanto la massima attenzione che metteremo in campo".

Quanto sarà importante la prestazione del centrocampo rossonero?

"Sono d'accordo perchè credo che il cuore della partita sarà li in mezzo al campo dove loro hanno qualità e mobilità. Bisogna vedere quali saranno i loro interpreti ma sicuramente il cuore della gara sarà lì dove dovremmo essere bravi a non perdere i duelli. La forza delle squadre di Pagliuca è sempre stata quella di saper gestire le gare in mezzo al campo. Vogliamo cercare di fare una partita importante e vogliamo mettere in campo le nostre armi migliori."

Com'è la situazione indisponibili?

"Saranno assenti i soliti indisponibili. La nostra settimana è stata una settimana tipo. La partita è sentita e cercheremo di fare il massimo."

Avete lavorato sull'aspetto della finalizzazione dell'azione?

"Giovedì abbiamo fatto esercitazioni mirate a situazioni in cui dobbiamo aumentare la nostra cinicità sotto porta. Il fatto di sbagliare molti gol ci penalizza e sappiamo che dobbiamo migliorare ma dobbiamo prestare attenzione a tutte le fasi della gara. Se dovessero ricapitare domani dobbiamo metterci anche quella cattiveria giusta per metterla dentro".




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 1-1 al 45' st Cinque minuti di recupero

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio. Vantaggio di Panico nella ripresa, poi Bruzzaniti centra la traversa e un istante dopo Scappini pareggia su rigore con espulsione di Merletti.


venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"



venerdì, 3 febbraio 2023, 08:00

In Sardegna per provare a tornare a vincere

Maraia dovrà fare i conti con tre assenze molto importanti e ci riferiamo ai due difensori centrali Tiritiello e Benassai e a Bianchimano, tutti e tre diffidati e di conseguenza squalificati per un turno: la probabile formazione


giovedì, 2 febbraio 2023, 16:42

A Sassari con tante incognite

Le tre ammonizioni rimediate nella gara contro il San Donato, sono destinate a condizionare le scelte di mister Maraia nella trasferta di sabato prossimo a Sassari contro la Torres. In un solo colpo, la Lucchese si trova senza Tiritiello, Benassai e Bianchimano. Le possibili alternative reparto per reparto