Porta Elisa News

Mister Maraia avverte i suoi: "Dovremo avere molta pazienza"

sabato, 8 ottobre 2022, 17:40

Attraverso l'ufficio stampa rossonero, mister Maraia presenta la gara contro la Torres di domani,  spiega come andrà affrontata e parla anche delle condizioni dei suoi giocatori. 

Dopo oltre 15 anni la Torres tornerà al Porta Elisa, in quell'occasione il bomber Toni Carruezzo segnò una tripletta, domani la Lucchese avrà occasione di fare un filotto di vittorie...

"Ci proveremo, la squadra deve avere fiducia perché le sensazioni sono positive ma tutte le partite vanno affrontate con grande attenzione e rispetto per l'avversario, anche perché la Torres ha un ottima organizzazione dal punto di vista difensivo e quindi noi dovremo avere molta pazienza. Dovremo avere lo stesso approccio positivo e aggressivo che abbiamo avuto nelle ultime partite e quando ci sarà la riconquista della palla bisognerà trovare le soluzioni giuste per andare a far male. I ragazzi sono molto concentrati perché capiscono che questo è un momento importante della stagione e ci tengono a fare una grande prestazione". 

Le prossime settimane saranno molto intense con molte partite in 15 giorni...

"Purtroppo dovremo rigiocare la partita di Fiorenzuola a causa dello sfortunato incidente capitato mercoledì scorso, questo comporta che dovremo fare un altro viaggio prima della lunga trasferta nelle Marche e ci sarà una concentrazione di partite notevole nelle prossime due settimane, questo ovviamente non è positivo ma ci dovremo adeguare e dovremo capire come gestire le partite una alla volta, abbiamo qualche giocatore fuori ma speriamo di recuperarli velocemente, in ogni caso come ho già detto anche chi ha giocato meno ha dimostrato di essere all'altezza e questo è certamente un vantaggio per noi".

 Qual è la situazione degli infortunati?

"Romero ha eseguito ieri gli accertamenti e capiremo a breve l'entità dell'infortunio, mi auguro che non sia niente di grave e che si possa risolvere nel giro di poche settimane mentre Di Quinzio sta recuperando e dalla fine della prossima settimana dovrebbe ricominciare a lavorare con il gruppo". 

Tornando alla partita, che avversario si aspetta?

"Domani sarà un po' un'incognita perché la Torres ha la rosa con caratteristiche sia per fare una partita di attesa che per affrontare una gara più offensiva. Che tipo di partita sarà lo vedremo solo domani ma ripeto, il punto sarà avere pazienza giusta, non innervosirci e fare attenzione alle loro eventuali ripartenze visto che hanno alcuni giocatori molto bravi in quel fondamentale".




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 4 febbraio 2023, 14:01

Torres-Lucchese: 1-1 al 36' st Doppio palo dei padroni di casa

Rossoneri che in Sardegna cercano una vittoria che manca da inizio anno: Di Quinzio sfiora il palo da fuori, poi Diakite si mangia il vantaggio. Vantaggio di Panico nella ripresa, poi Bruzzaniti centra la traversa e un istante dopo Scappini pareggia su rigore con espulsione di Merletti.


venerdì, 3 febbraio 2023, 15:00

Maraia: "Continuiamo a creare occasioni, e i gol arriveranno"

Il tecnico alla vigilia della gara di Sassari: "Troveremo una squadra con buona esperienza e che dopo il cambio di allenatore la vedo ben organizzata in un ambiente caldo e su un campo non bellissimo: potrebbe diventare la classica partita sporca"



venerdì, 3 febbraio 2023, 08:00

In Sardegna per provare a tornare a vincere

Maraia dovrà fare i conti con tre assenze molto importanti e ci riferiamo ai due difensori centrali Tiritiello e Benassai e a Bianchimano, tutti e tre diffidati e di conseguenza squalificati per un turno: la probabile formazione


giovedì, 2 febbraio 2023, 16:42

A Sassari con tante incognite

Le tre ammonizioni rimediate nella gara contro il San Donato, sono destinate a condizionare le scelte di mister Maraia nella trasferta di sabato prossimo a Sassari contro la Torres. In un solo colpo, la Lucchese si trova senza Tiritiello, Benassai e Bianchimano. Le possibili alternative reparto per reparto