Porta Elisa News

Un Fiorenzuola tutto da scoprire

venerdì, 16 settembre 2022, 15:14

di diego checchi

È un Fiorenzuola tutto da scoprire quello che si appresta ad affrontare la Lucchese. La squadra di mister Tabbiani (nella foto), a nostro avviso uno dei migliori tecnici emergenti della categoria, viene dalla sconfitta per 2 a 0 ad Ancona. Ma questa sconfitta ci poteva anche stare. La formazione della provincia di Piacenza ha vinto nella prima giornata contro la Fermana. Il modulo è il 4-3-3 ed è un mix di esperienza e gioventù. Per esempio in avanti c’è un attaccante di categoria come Mastroianni, ex Pro Patria e Lecco, che la Lucchese ha già incontrato, mentre ci sono anche dei giovani interessanti tipo il terzino Oddi e Di Gesù scuola Milan, Frison e Fiorini scuola Fiorentina. Nel Fiorenzuola c’è anche un ex rossonero come il brasiliano Sartore. Il giocatore arrivò a Lucca portato da Giovanni Galli ma i tanti infortuni non gli permisero di esprimere tutto il suo potenziale.

Insomma, aspettiamoci una squadra brillante che metterà in campo tanta grinta e tanta corsa e sfrutterà soprattutto le corsie esterne dove, a nostro avviso, Morello è molto forte nell’uno contro uno, l’abbiamo già visto nella Pergolettese. Anche nella gara di Crema mise molto in difficoltà la retroguardia rossonera e rimase impresso proprio per quello. Per questa partita mancheranno gli infortunati Scardina, Bondioli e Cavalli. Lo stadio del Fiorenzuola è un velodromo, un po’ come Imola. 

Questa la probabile formazione: 12 Battaiola, 19 Sussi, 4 Potop, 5 Frison, 20 Oddi, 23 Currarino, 31 Fiorini, 14 Oneto, 20 Giani, 9 Mastroianni, 21 Morello. A disposizione: 1 Sorzi, 3 Yabre, 10 Sartore, 16 Quaini, 30 Monica, 26 Di Gesù, 45 Danovaro, 18 Coghetto, 7 Blue, 29 Areco, 24 Arduini, 17 Anelli. Allenatore: Tabbiani.




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 6 febbraio 2023, 08:08

Andrea Bulgarella, ecco chi vuole la Lucchese

Il profilo dell'imprenditore siciliano che sembra essere in dirittura d'arrivo per rilevare la società rossonera: tutte le aziende e gli incarichi di un uomo abituato a vincere le partite che gioca e che nella sua autobiografia si definisce "un sognatore"


domenica, 5 febbraio 2023, 14:52

In avanti c'è ancora molto da lavorare

La Lucchese, anche nella trasferta di Sassari soprattutto nel primo tempo, ha creato veramente poco per impensierire il portiere avversario: e se la soluzione arrivasse da un tridente formato da Bianchimano, Panico e Fabbrini?



sabato, 4 febbraio 2023, 17:20

Maraia: "Non mi è piaciuto l'atteggiamento una volta andati in vantaggio"

Il tecnico rossonero: "Il fatto di essere andati in vantaggio non è stato gestito al meglio. Una volta in vantaggio la squadra si abbassa e si impaurisce e non va bene. E' un atteggiamento che è dettato da noi, con qualcuno che è anche calato, ma anche dagli avversari che...


sabato, 4 febbraio 2023, 16:53

Merletti, rigore e espulsione

Il difensore, sino a allora protagonista di un partita ordinata, provoca il pari e si fa espellere. Bene il rientro di Di Quinzio, Panico autore del gol e protagonista di varie giocate, buono l'esordio nel finale di Fabbrini: le pagelle di Gazzetta