Matches

Pari senza grandi emozioni, ma la classifica continua a muoversi

venerdì, 15 marzo 2024, 22:30

di gianluca andreuccetti

Continua il digiuno fuori casa della Lucchese che non va oltre il pareggio contro la Virtus Entella. Punto che fa salire a quattro la striscia di risultati utili consecutivi. Ritorna in panchina dopo la squalifica mister Gorgone che conferma il 4-3-3 delle ultime uscite ma con due novità: lungo l'out di destra Quirini prende il posto dell'infortunato Sabbione, parte invece dalla panchina Cangianiello che in mezzo al campo lascia il posto ad Astrologo. Oltre all'ex difensore del Bari, fuori anche Visconti e Fazzi. 

Ritmi molto bassi all'inizio del primo tempo, con la Lucchese che lascia il pallino del gioco alla Virtus Entella. Al 9' infatti, i biancazzurri creano la prima occasione della gara con Parodi, il suo tiro finisce di poco sopra la traversa. Al 17', tentativo su palla inattiva per i padroni di casa con Corpari che, lasciato completamente solo dalla difesa, non riesce a trovare in mezzo nessun compagno di squadra. Poche emozioni e tanta prudenza da parte delle due squadre, consapevoli dell'importanza di questa partita. Al 20', Gucher prova a prendere in mano la situazione, con un tiro che però finisce abbondantemente a lato. Pochi i sussulti di Yeboah, spesso anticipato dalla retroguardia ligure. Entella che attacca raramente in verticale, cercando invece diversi cross. Al 39', Petermann supera in palleggio Astrologo e trova però un tiro debole. Nel primo minuto di recupero, occasione di un certo rilievo per la Lucchese: rimessa lunga di Quirini, sbuca in mezzo Tumbarello che però all'ultimo viene murato da Bonini. 

Nessun cambio all'intervallo, con Gorgone che decide di confermare gli stessi undici del primo tempo. L'unica novità tattica è lo spostamento di Rizzo Pinna sulla destra, con Disanto che invece passa a sinistra. Ad inizio secondo tempo è proprio il numero 11 a rendersi protagonista, mettendo in mezzo un cross al bacio per Yeboah che per poco manca l'appuntamento con il gol. Inizio aggressivo della Lucchese, che cerca di schiacciare all'indietro l'Entella. Al 56', Montevago sfugge alle spalle della difesa rossonera, cambio di fascia per Parodi che però fallisce la sponda di testa. Pantera che prova ad assumere il pallino del gioco, senza trovare i presupposti per impensierire De Lucia. I biancazzurri però iniziano a soffrire ed ecco che la Lucchese sale di tono. Al 72', invenzione di Gucher che prova un tiro cross, sul secondo palo è appostato Yeboah che però ancora una volta manca per centimetri il gol. Un minuto più tardi, Disanto sfonda sulla sinistra ma da posizione defilata viene murato da De Lucia. Al 79', ci provano su palla inattiva gli ospiti con il palo colpito da Lipani, sulla respinta segna Giovannini. Un beffa per i rossoneri, salvati dal fischio dell'arbitro che annulla il gol per il fuorigioco del numero 9. Nel finale, Gorgone cerca nuove fresche, inserendo in campo Magnaghi, Russo ed Alagna. Lucchese che non riesce a ripartire ma difende con le unghie e con i denti il pareggio. Quarto risultato utile consecutivo per la Pantera che però esce nuovamente dalla zona playoff.

Virtus Entella-Lucchese: 0-0

Virtus Entella: De Lucia, Portanova (75' Tomaselli), Manzi, Bonini, Parodi, Corbari, Perermann, Lipani, Zappella, Montevago, Giovannini (80' Santini). A disp. Paroni, Muller, Granata, Tomaselli, Vianni, Valori, Siaoutunis, Sadiki, Di Mario, Embalo, Ghio, Faggi, Santini. All: Gallo 

Lucchese: Chiorra, Tiritiello, Quirini, Benassai, Astrologo, Gucher, Tumbarello, De Maria (84' Alagna), Rizzo Pinna (84' Russo), Di Santo, Yeboah (82' Magnaghi). A disp. Coletta, Berti, Perotta, Toma, Fedato, Djibril, Quochi, Cangianiello, Leone, Guadagni.All: Gorgone 

Arbitro: sig. Allegretta sez. Molfetta 

Note. Ammoniti: Manzi (E), Portanova (E), Tomaselli (E) Angoli: 2-1 Spettatori: 2079

 



Altri articoli in Matches


domenica, 14 aprile 2024, 16:18

Fine delle ambizioni, fine della corsa

La Lucchese perde 2-1 in pieno recupero a Fermo e accantona la residue speranze di un decimo posto valido per i playoff: vantaggio dei rossoneri con Yeboah ma i padroni di casa trovano subito il pari.


lunedì, 8 aprile 2024, 23:14

Un pari che allontana la zona play off

La Lucchese fa 1-1 con l'Arezzo in uno scontro diretto per i play off, nel primo tempo sbaglia un rigore con Rizzo Pinna e nella ripresa va sotto con un gol dell'ex Risaliti, ma in extremis trova il pari con Yeboah: commento, tabellino e foto



giovedì, 28 marzo 2024, 23:09

Balzo play off

La Lucchese spezza il digiuno fuori casa che durava dal settembre scorso e vince 3-1 a Pesaro rilanciando le sue speranze in zona play off. Rizzo Pinna nel primo tempo e Tiritiello e Yeboah nella ripresa ribaltano la gara: commento, tabellino e foto


domenica, 24 marzo 2024, 16:47

A testa alta, ma con la tasca vuota

La Lucchese esce battuta di misura dallo scontro con la capolista Cesena dopo aver mostrato un buon calcio e creato più di una occasione nei primi sessanta minuti di gioco, poi Berti rompe l'equilibrio e i rossoneri non trovano la forza per riagguantare il match. Commento, tabellino e foto