Matches

Buon punto in chiave play off

domenica, 15 gennaio 2023, 17:09

Un pareggio giusto per come si è svolta la partita, anche se sul piano del possesso palla la Lucchese ha avuto più gioco in mano ma occasioni da gol ce ne sono state ben poche e ricordiamo i tiri di Bruzzaniti e Tiritiello. La partita si è giocata soprattutto a centrocampo con un Pontedera che ha puntato su agonismo e voglia di riscatto dopo la sconfitta di Ancona. La Lucchese ha provato a giocare ma, onestamente, è stata poco pericolosa.

Prendiamoci comunque questo punto pensando che la classifica è migliorata e soprattutto visto che Panico ha dimostrato di poter essere molto utile a questa squadra e quando sarà entrato completamente negli schemi sarà fondamentale. L'augurio è che la distorsione alla caviglia di Franco non sia di grave entità e che il centrocampista possa recuperare nel più breve tempo possibile. 

Andando alla cronaca della partita, i padroni di casa sono andati vicino al vantaggio al 18' quando Perretta ha risolto una mischia in area calciando da posizione favorevole ma Cucchietti non si è fatto trovare impreparato. Al 46' Aurelio ha colpito di testa costringendo Cucchietti in angolo. Nella ripresa, dopo soli 2', Bruzzaniti ha provato a sorprendere Stancampiano con un tiro dalla lunga distanza che però ha respinto con i pugni. Al 19' Tiritiello ha recuperato un pallone sulla trequarti, si è portato fino al limite dell'area ed ha provato a piazzarla ma il portiere si è disteso è ha deviato la conclusione del capitano rossonero. Al 24' Bruzzaniti ha pescato Mastalli in area che è andato giù in seguito allo scontro con Stancampiano ma l'arbitro ha fatto proseguire. Al 38' Stancampiano è riuscito ad anticipare Panico che era pronto ad appoggiare in rete la sponda di un compagno.

Pontedera – Lucchese 0 – 0 

 Pontedera: 22 Stancampiano, 3 Aurelio, 8 Ladinetti, 11 Cioffi (31' st 18 Guidi), 13 Catanese, 19 Espeche, 20 Benedetti (24' st 10 Fantacci), 21 Perretta, 25 Nicastro (42' st 7 Mutton), 27 Marcandalli (42' st 15 Bonfanti), 29 Martinelli. A disposizione: 30 Vivoli, 31 Tonelli,14 Di Bella, 16 Izzillo, 23 De Ioannon, 24 Markosian, 26 Tripoli. Allenatore: Canzi.

Lucchese: 22 Cucchietti, 2 Alagna, 6 Tiritiello, 7 Rizzo Pinna (10' st 10 Panico), 11 Bianchimano (10' st  91 Ravasio), 14 Quirini, 16 Franco (34' pt 8 Tumbarello, 38' st 19 Visconti), 17 Bruzzaniti, 21 D'Alena, 23 Benassai, 24 Mastalli. A disposizione: 1 Coletta, 12 Galletti, 3 Maddaloni, 4 Ferro, 5 Bachini, 9 Romero, 18 D'Ancona, 20 Catania, 26 Merletti, 35 Di Quinzio. Allenatore: Maria.

 Arbitro: Sig. Andreano di Prato.

Assistenti: Sig. D'Ascano di Roma 2 e Sig. Piatti di Como.

Quarto uomo: Sig. Dorillo di Torino.

Note. Ammoniti: 23' pt Catanese, 9' st Ladinetti, 21' st Marcandalli, 22' st D'Alena. Angoli: 4 - 1

 

 

 

 



Altri articoli in Matches


sabato, 4 febbraio 2023, 17:03

Il gol di Panico non basta per tornare alla vittoria

I rossoneri, alle prese con assenze pesanti, colgono un punto sul campo non facile della Torres, dove passano in vantaggio con Panico, sfiorano il raddoppio con Bruzzaniti, ma subiscono la reazione dei padroni di casa che nel finale pareggiano e sfiorano più volte il colpo del ko: commento, tabellino e...


martedì, 31 gennaio 2023, 23:13

La Lucchese non fa gol nemmeno con le mani

I rossoneri, totalemente incapaci in fase realizzativa, sprecano una decina di palle gol nitide di fronte a un San Donato Tavarnelle che ha giocato a viso aperto impegnando più volte Cucchietti. Lucchese a secco di vittorie in casa ormai da tempo: commento, tabellino e foto



sabato, 28 gennaio 2023, 20:31

Non mancano certo i rimpianti

La Lucchese fa decisamente meglio dei padroni di casa del Rimini, si porta in vantaggio con Mastalli, ma non chiude la gara e subisce il pari a inizio ripresa. Poi ancora tre occasione per vincere, tutte mancate, clamorosa quella fallita da Rizzo Pinna. Commento, tabellino e foto


domenica, 22 gennaio 2023, 19:58

Grave passo falso

La Lucchese si arrende al Fiorenzuola, che veniva da quattro sconfitte consecutive, e perde ancora una volta l'occasione per dare una svolta al suo campionato. Nonostante la girandola dei cambi, non arriva nemmeno il pari: commento, tabellino e foto