Matches

Missione compiuta

domenica, 8 gennaio 2023, 20:04

di diego checchi

Il 2023 della Lucchese non poteva iniziare meglio. Una partita fatta bene dall'inizio alla fine dove la squadra di Maraia ha preso in mano il gioco, è riuscita a segnare e poi ha controllato il risultato e infine lo ha messo in ghiaccio. Una giornata perfetta in cui i tifosi rossoneri che sono arrivati a Imola in buon numero si sono certamente divertiti. Giocate importanti e un calcio veloce, queste le prerogative della squadra di Maraia che ha recuperato Tiritiello in difesa e ha fatto giocare Bianchimano davanti per un modulo 4-3-3 che ormai è diventato un marchio di fabbrica per questa squadra e i giocatori che vanno in campo si possono esprimere al meglio.

La Lucchese è passata in vantaggio al 4' con Alagna e questo ha dato ancora maggior fiducia ai rossoneri, per l'occasione in maglia gialla, che hanno sempre vinto i contrasti e hanno limitato al minimo le scorribande di un'Imolese che presentava dall'inizio i due nuovi acquisti Simeri e Paponi che, onestamente, non ci hanno impressionato. La Lucchese ha dimostrato di essere superiore anche dal punto di vista fisico e atletico, ci sono stati alcuni giocatori come Bruzzaniti, Rizzo Pinna, Franco, Mastalli e Alagna che hanno fornito delle prestazioni molto importanti e Il secondo gol ne è stato la conseguenza. Siamo contenti che sia stato Mastalli ha segnare il gol della vittoria perché è un giocatore dalle indubbie qualità ma che troppo spesso non è riuscito a esprimerle e può essere un valore aggiunto per questa squadra. 

Domenica prossima la Lucchese sarà impegnata in una trasferta molto difficile come quella di Pontedera dove andrà a caccia di un altro risultato utile. Da sottolineare che ha esordito il baby D'Ancona, classe 2005, ragazzo di grande prospettiva. Andando alla cronaca della partita, la Lucchese è passata in vantaggio dopo soli 4' con Alagna, bravo e veloce a ribadire in rete la respinta corta di Rossi sulla punizione di Bianchimano. Il giovane ha deviato la rete al suo migliore amico a cui è venuto a mancare prematuramente il fratello. All'11' i rossoneri sono andati vicino al raddoppio quando Bruzzaniti, al termine di una lunga discesa sulla sinistra, è entrato in area ed ha servito l'accorrente Rizzo Pinna che ha calciato a botta sicura ma il portiere romagnolo è riuscito a respingere con i piedi. Al 18' c'è stata la reazione dei padroni di casa con un tiro dal limite di Simeri che non ha comunque impensierito Cucchietti.

Nella ripresa, la Lucchese si è subito resa pericolosa e ha scheggiato la traversa con Mastalli dopo 9'. Al i rossoneri hanno sorpreso i padroni di casa con una punizione battuta al volo che ha lanciato a rete Bruzzaniti, il quale ha calciato a rete impegnando Rossi con i pugni, sulla respinta è arrivato Rizzo Pinna ma la sua conclusione è stata deviata in angolo da un difensore. Sul conseguente calcio da fermo Romero ha provato il colpo di testa ma Rossi si è fatto trovare pronto. Al 33' Mastalli ha trovato il gol che ha chiuso la partita complice la deviazione di un avversario.  Al 37' Bruzzaniti ha avuto l'ennesima palla gol ma Rossi, ancora una volta, si è superato.

Imolese – Lucchese 0 – 2 

Imolese: 22 Rossi, 5 Serpe, 7 Paponi (34' st 77 Annan), 11 Eguelfi (34' st 19 Agyemang), 15 De Vito, 16 Zanon (29' st 29 Antognoni), 20 Zanini, 23 Cerretti, 30 Castellano (11' st 8 Faggi), 44 Bensaja, 99 Simeri. A disposizione: 1 Adorni, 25 Molla, 3 Capozzi, 18 Rocchi, 27 Milani, 32 Macario, 45 Bertaso. Allenatore: Anastasi. 

Lucchese: 22 Cucchietti, 2 Alagna, 5 Bachini, 6 Tiritiello, 7 Rizzo Pinna (45' st 4 Ferro), 11 Bianchimano (21' st 9 Romero), 14 Quirini (21' st 26 Merletti), 16 Franco, 17 Bruzzaniti, 19 Visconti (39' st 21 D'Alena), 24 Mastalli (45' st 18 D'Ancona). A disposizione: 12 Galletti, 30 Labozzetta, 8 Tumbarello, 28 Camaiani, 35 Di Quinzio, 91 Ravasio. Allenatore: Maraia.

Arbitro: Sig. Ramondino di Palermo.

Assistenti: Sig. Jorgie di Albano e Sig. Morotti di Bergamo.

Quarto Ufficiale: Sig. Leorsini.

Note. Ammoniti: 28' pt Quirini, 38' pt De Vito, 7' st Castellano, 12' st Zanon. Angoli: 6 - 1

Reti: 4' pt Alagna, 33'  st Mastalli.

 



Altri articoli in Matches


sabato, 4 febbraio 2023, 17:03

Il gol di Panico non basta per tornare alla vittoria

I rossoneri, alle prese con assenze pesanti, colgono un punto sul campo non facile della Torres, dove passano in vantaggio con Panico, sfiorano il raddoppio con Bruzzaniti, ma subiscono la reazione dei padroni di casa che nel finale pareggiano e sfiorano più volte il colpo del ko: commento, tabellino e...


martedì, 31 gennaio 2023, 23:13

La Lucchese non fa gol nemmeno con le mani

I rossoneri, totalemente incapaci in fase realizzativa, sprecano una decina di palle gol nitide di fronte a un San Donato Tavarnelle che ha giocato a viso aperto impegnando più volte Cucchietti. Lucchese a secco di vittorie in casa ormai da tempo: commento, tabellino e foto



sabato, 28 gennaio 2023, 20:31

Non mancano certo i rimpianti

La Lucchese fa decisamente meglio dei padroni di casa del Rimini, si porta in vantaggio con Mastalli, ma non chiude la gara e subisce il pari a inizio ripresa. Poi ancora tre occasione per vincere, tutte mancate, clamorosa quella fallita da Rizzo Pinna. Commento, tabellino e foto


domenica, 22 gennaio 2023, 19:58

Grave passo falso

La Lucchese si arrende al Fiorenzuola, che veniva da quattro sconfitte consecutive, e perde ancora una volta l'occasione per dare una svolta al suo campionato. Nonostante la girandola dei cambi, non arriva nemmeno il pari: commento, tabellino e foto