Matches

Cresce l'entusiasmo

domenica, 23 ottobre 2022, 19:34

Un gran gol di Bruzzaniti ha consegnato una vittoria importantissima alla Lucchese che consente di conquistare la quinta posizione.  C'è da sottolineare che la squadra, soprattutto nel primo tempo, ha fatto vedere buone trame e ha creato tante occasioni da gol a causa di una buona parata di Giusti e dell'imprecisione degli attaccanti rossoneri non è mai riuscita a concretizzare.  Dobbiamo dire che nella prima frazione ci sono piaciuti il grande ritmo con cui la squadra ha giocato e anche certe manovre molto importanti soprattutto sulla sinistra dove Rizzo Pinna è stato una spina nel fianco degli avversari.

Il Montevarchi si è comunque dimostrato un avversario ostico che ha lottato su tutti i palloni e che non ha permesso più di tanto di giocare. Nella ripresa, poi, i ritmi sono calati ma la mossa di Bruzzaniti è stata decisiva, il giocatore ha trovato un eurogol che ha dato 3 punti d'oro alla squadra rossonera.  Complimenti ancora agli avversari che non sono venuti a Lucca a fare le barricate anche se poi la Lucchese ha rischiato davvero poco e la fase difensiva della formazione di Maraia è davvero al meglio. Che dire, godiamoci il momento sapendo che questa squadra ha ancora margini di miglioramento e che può fare grandi cose, complimenti a Maraia e ai suoi ragazzi.

Andando alla cronaca della partita, la Lucchese ha avuto la prima occasione dopo solo 6' quando Quirini è piombato sulla palla messa in area da Rizzo Pinna ed ha calciato mandando fuori di poco. Dopo solo 1' Rizzo Pinna si è trovato a tu per tu con Giusti che è riuscito a respingere il suo tiro. Al 16' Mastalli ha lanciato Bianchimano che ha agganciato la palla ed ha scagliato un tiro che si è stampato sull'incorcio dei pali, la sua posizione era comunque di fuori gioco. Al 19' c'è stata una bella combinazione fra Semprini e Rizzo Pinna che ha servito Bianchimano in posizione favorevole ma l'attaccante rossonero ha sparato la palla in tribuna. Nella ripresa, al 25' l'arbitro ha annullato un gol a Tumbarello ma alla mezz'ora Bruzzaniti ha segnato un eurogol regalando il vantaggio ai rossoneri. Al 39' c'è stato un batti e ribatti in area rossonera ma Cucchietti è riuscito a sventare l'unica vera minaccia della gara.

Lucchese - Montevarchi 1 - 0 

Lucchese: 22 Cucchietti, 2 Alagna, 6 Tiritello, 7 Rizzo Pinna (11' st 17 Bruzzaniti), 10 Semprini (37' st 5 Bachini), 11 Bianchimano (11' st 91 Ravasio), 14 Quirini (31' st 26 Merletti), 16 Franco, 19 Visconti, 23 Benassai, 24 Mastalli (1' st 8 Tumbarello). A disposizione: 12 Galletti, 3 Maddaloni, 4 Ferro, 18 D'Ancona, 20 Catania, 21 D'Alena, 28 Camaiani, 35 Di Quinzio. Allenatore: Maraia.

Montevarchi: 12 Giusti, 2 Chiti (33' st 26 Fiumanò), 5 Gennari, 6 Bertola (45' st 66 Marcucci), 8 Amatucci, 10 Biagi, 11 Kernezo (13' st 19 Alagna), 18 Lischi, 30 Barranca (1'st 9 Iitaleng), 70 Saporiti (13' st 14 Boccadamo), 77 Giordani. A disposizione: 1 Mazzini , 23 Rossi, 28 Manè. Allenatore: Malotti.

Arbitro: Sig. Zanotti di Rimini.

Assistenti: Sig. Bernassi di Milano e Sig. Robilotta di Sala Consilina.

Quarto ufficiale: Sig. Campagni di Firenze.

Note.

Ammoniti: 44' pt Mastalli, 23' st Semprini, 34' st Merletti, 37' st Ravasio 

Angoli: 7 - 6

Reti: 30' st Bruzzaniti





Altri articoli in Matches


martedì, 29 novembre 2022, 23:36

Una vittoria da squadra vera

La Lucchese batte con pieno merito il Cesena grazie a un gol di Franco nella ripresa dopo che Bianchimano (anche un palo), Semprini sfiorano il gol nel primo tempo. Rizzo Pinna e Mastalli sfiorano il raddoppio al termine di una gara davvero ben giocata: commento, tabellino e foto


sabato, 26 novembre 2022, 20:45

Brutta che più brutta non si può

La Lucchese lascia altri tre punti a Fermo (con la squadra marchigiana a secco di vittorie da metà settembre) al termine di una gara in cui si è dimostrata totalmente incapace di creare una sola occasione in avanti. Decide un gol di Misuraca nel primo tempo.



domenica, 20 novembre 2022, 20:51

Disastro arbitrale, passa il Gubbio

Gli umbri vincono per 2-0 al Porta Elisa con un gol per tempo, ma pesa la direzione di gara di Carrione che concede un rigore inesistente agli ospiti in avvio e lascia la Lucchese, incapace di rendersi a quel punto pericolosa, in dieci dopo soli 24'.


giovedì, 17 novembre 2022, 20:51

Fuori con l'onore delle armi

La Lucchese, in dieci dal secondo tempo e sotto di una rete, riesce a portare l'Entella ai rigori grazie a un gol di Romero a tempo scaduto e dopo aver sfiorato il pari in più di una circostanza.