Matches

Una vittoria che vale tanto

sabato, 10 dicembre 2022, 20:21

di diego checchi

Una grande vittoria, tre punti d'oro arrivati al termine di una partita sofferta e combattuta fino alla fine. La Lucchese si è dimostrata ancora una volta un grande gruppo, una squadra che non si è demoralizzata essere andata in svantaggio per 2 a 1. Anzi, la squadra di Maraia ha continuato a giocare e poi ci hanno pensato  Ravasio e Romero a fare scoppiare l'entusiasmo. 28 punti in classifica e tante cose buone fatte, adesso bisogna continuare a spingere sull'acceleratore e preparare al meglio la partita di Olbia.

Analizzando la gara odierna, bisogna sottolineare che nell'arco di 90' si sono viste più partite, perché all'inizio è partita bene la Lucchese andando in vantaggio, poi ha arretrato il baricentro e la Carrarese, grazie ai gol di Giannetti e Cicconi, ha ribaltato il risultato dopo essere stata brava a proporsi sulle fasce laterale dove ha avuto superiorità numerica. A questo punto la partita sembrava in discesa per i marmiferi ma la Lucchese non si è data per vinta e mister Maraia ha indovinato i cambi perché D'Alena ha favorito il gol del pareggio di  Ravasio e il neo entrato Romero ha messo il sigillo alla partita. C'è soddisfazione anche perché, dopo tanto tempo, è rientrato in campo un giocatore come Pirola dopo il lungo stop per infortunio. I tifosi hanno cantato dal primo al novantesimo ed è giusto che si godano il momento di questa squadra, che per altro ha ancora margini di miglioramento.

Andando alla cronaca della partita, la prima occasione è stata per gli ospiti con Grassini, che si è inserito bene ed ha calciato un diagonale di destro che ha costretto Cucchietti in angolo ma i rossoneri sono passati in vantaggio al 16' con Rizzo Pinna ben imbeccato da un cross di Bruzzaniti. Al 21' i rossoneri sono andati vicini al pareggio con un tiro dal limite di Mastalli che è finito a lato i poco. Al 26'Giannetti ha pareggiato mettendo la palla nel sette con un tiro a giro dal limite e al 39' la Carrarese si è portata avanti con una punizione di Ciccone che non ha lasciato scampo al numero uno rossonero.  Nella ripresa, al 29' Rizzo Pinna si è mangiato il gol del pareggio mandando sul palo dopo l'uscita a vuoto di Satalino. Il pareggio è arrivato dopo soli 4' con un euro gol di Ravasio, che si è girato bene in area ed ha messo alle spalle di Satalino con un gran destro. Al 36' il neo entrato Romero ha chiuso la partita segnando direttamente su punizione.

Lucchese  – Carrarese 3 – 2 

Lucchese: 22 Cucchietti, 2 Alagna (48' st 77 Pirola), 6 Tiritiello, 7 Rizzo Pinna (39' st 5 Bachini), 14 Quirini  (27' st 9 Romero), 16 Franco, 17 Bruzzaniti, 19 Visconti, 23 Benassi, 24 Mastalli  (5'st 21 D'Alena), 91 Ravasio. A disposizione: 12 Galletti, 30 Labozzetta, 3 Maddaloni, 4 Ferro, 10 Semprini, 18 D'Ancona, 20 Catania, 26 Merletti, 28 Camiani. Allenatore: Maraia.

Carrarese:22 Satalino, 3 Imperiale (39' st 11 Bozhanaj), 4 Della Latta, 6 Pelagatti, 7 Grassini, 7 Grassini, 8 Cerretelli  (35' st 21 Coccia), 15 Marino, 23 Cicconi, 28 Capello (39' st 29 Samele), 70 Mercati, 99 Giannetti (30' st 10 D'Auria). A disposizione: 1 Rovida, 2 Folino, 17 Andreoli, 18 Schiavi, 19 Pasciuti, 20 Energe. Allenatore: Dal Canto. 

Arbitro: Sig. Giaccaglia di Jesi.

Assistenti: Sig. Dell'Orco di Policoro e Sig. Pedone di Reggio Calabria.

Quarto Ufficiale: Sig. Cortale di Locri.

Note. Ammoniti: 28' pt Tiritiello, 37' pt Franco, 22' st Mercati.  Angoli: 0 – 6 

Reti: 16' pt Rizzo Pinna, 26' pt Giannetti, 39' pt Ciccone, 33' st Ravasio, 36' st Romero.

 

 



Altri articoli in Matches


domenica, 18 febbraio 2024, 23:19

Altri punti letteralmente buttati

Ennesima occasione buttata dalla squadra rossonera che trova il vantaggio nel primo tempo con Cangianiello, poi si fa raggiungere grazie a una dormita generale difensiva a inizio ripresa e infine costruisce numerose palle-gol per riportarsi in vantaggio, ma il gol non arriva: commento, tabellino e foto


lunedì, 12 febbraio 2024, 19:54

La Torres passa al Porta Elisa

Rossoneri sconfitti in casa con il risultato di 2-0. Sardi in doppio vantaggio già dall'ottavo del primo tempo con la Lucchese che fallisce un rigore con Guadagni e non riesce ad approfittare della superiorità numerica per l'espulsione del portiere avversario



sabato, 10 febbraio 2024, 18:35

Evitata l'ennesima beffa

La Lucchese fa 1-1 a Pineto: dopo aver condotto per larghi tratti di gara e aver centrato due traverse a quindici minuti dal termine passa immeritatamente in svantaggio, ma stavolta arriva la rete di capitan Tiritiello in pieno recupero: commento, tabellino e foto


domenica, 4 febbraio 2024, 20:40

Quando vincere vale almeno il doppio

La Lucchese supera per 2-1 la Spal al termine di una partita dove non sono mancate le emozioni: sblocca Gucher, pareggia Dalmonte a inizio ripresa, ma i rossoneri trovano la forza di segnare ancora con il solito Rizzo Pinna e si riportano in zona play off facendo sprofondare gli estensi...