L'evento

Il giavellottista Antonio Cannalonga strappa il pass per i Mondiali Juniores di Lima

martedì, 18 giugno 2024, 16:46

LUCCA – Un lancio che vale una stagione. Con la misura di 69.89 nel giavellotto, il giovane Antonio Cannalonga, in gara al Gabre Gabric di Sanpolino a Brescia nel Challenge Assoluto su pista 2024, stabilisce il nuovo primato personale conquistando contemporaneamente l’accesso al Mondiale Juniores di Lima - in programma in Perù dal 26 al 31 agosto - e il pass per i campionati italiani Assoluti che si svolgeranno a La Spezia il 29 e il 30 giugno. Un risultato eccellente per il giovane battipagliese da quest’anno in forza all’Atletica Virtus Lucca e nipote d’arte del maestro Elio Cannalonga che ne cura in modo eccellente la preparazione. 

Nel Challenge Assoluto di Brescia trovano il guizzo per strappare il pass per i tricolori di La Spezia anche: Valerio De Angelis con la misura di 15.82 nel salto triplo e il quartetto della staffetta 4x400 Daniel Galigani, Nicolò Bertelloni, Matteo Leverotti e Dario Fazzi protagonisti di una gara strepitosa chiusa con il tempo di 3’18”92. Primato stagionale per Ilaria Razzolini, 14”38 nei 100 ostacoli e buona prova per Marta Castelli negli 800 metri.

Esordio con il botto per l’ultimo arrivato in casa Virtus, il keniano Bonifacio Fundi Njiru, specialista nel mezzofondo, che si presenta con la vittoria nella mezza maratona di Phalempin nel nord della Francia con il crono di 1h 03’19. 

Ottimo esito anche per Violette Ndayikengurukiye in gara nei 10 chilometri nel Trofeo Città di Telesia (35’01”).

Ancora soddisfazioni per il settore giovanile con gli atleti della categoria Ragazzi e Ragazze impegnati a Pietrasanta nella finale regionale del campionato di società. Quarto posto nella classifica generale per le Ragazze, a un soffio dal podio, e sesto posto per i Ragazzi al termine di un percorso caratterizzato dalla crescita esponenziale dell’intero gruppo e delle singole individualità. Un lavoro meticoloso da parte dello staff tecnico coordinato dalla responsabile Laura Banducci.  

Gran divertimento infine per gli atleti più piccoli, gli Esordienti, impegnati sabato al Parco fluviale nell’ultima tappa di Esordiamo, il circuito dedicato alla categoria che ha coinvolto centinaia di giovanissimi, inserita nel programma della festa dello Sport 2024, l’evento organizzato dal Comune di Lucca con la collaborazione degli enti preposti alla promozione sportiva e con la partecipazione delle diverse realtà sportive del territorio. 



Altri articoli in L'evento


mercoledì, 17 luglio 2024, 17:51

Stefano Sottile gareggerà per la Virtus alla finale Argento del Campionato di società Assoluto su pista

Il campione italiano Assoluto di salto in alto in carica vestirà la maglia biancoceleste in occasione dell’importante appuntamento della finale Argento, in programma a Camerino il 21 e 22 settembre, in seguito alla definizione dell’accordo che lo legherà alla società del presidente Caturegli con la formula del prestito giornaliero


lunedì, 15 luglio 2024, 18:45

Folgor Marlia si unisce a Dai Ora



mercoledì, 10 luglio 2024, 16:07

Nuova impresa per Riccardo Bergamini: scalerà la montagna di oltre 7mila metri più settentrionale del pianeta

Una nuova, grande avventura attende l'alpinista lucchese Riccardo Bergamini, che a cavallo tra il mese di luglio e il mese di agosto tenterà di salire il Khan Tengri, la montagna più settentrionale del mondo, che supera i 7000 metri d'altitudine.


lunedì, 8 luglio 2024, 16:19

Santangelo medaglia di bronzo nei 3000 metri ai Campionati italiani Allievi

Il giovane mezzofondista Virtus allenato dal tecnico Massimiliano Santangelo, al primo anno di categoria, sale sul terzo gradino del podio conquistando l’ennesimo risultato eccellente della stagione. Gli altri risultati degli atleti lucchesi