L'evento

Atletica Virtus: a Lucca i Campionati toscani Ragazzi e Ragazze: Nikola Trzos campionessa regionale dei 60 metri

lunedì, 17 ottobre 2022, 15:53

LUCCA – Una bellissima giornata di sport quella vissuta ieri, domenica 16 ottobre, da oltre mille atleti categoria Ragazzi e Ragazze provenienti da tutta la Toscana e impegnati in casa dell’Atletica Virtus Lucca nei Campionati toscani di categoria. Un’autentica festa per i ragazzi, per le rispettive società di appartenenza e per le loro famiglie che hanno riempito in ogni ordine di posto la tribuna del Campo Scuola “Moreno Martini” da dove sono stati partecipi entusiasti delle numerose gare in programma. 

L’ottima riuscita dell’evento, reso possibile dall’esperienza della macchina organizzativa della Virtus Lucca, chiude di fatto una stagione outdoor che ha riservato alla società del Presidente Nando Caturegli, grandi soddisfazioni legate tanto ai risultati in pista, quanto soprattutto allo spirito di gruppo che ha animato l’intera annata. La crescita umana ha sempre preceduto quella sportiva, nel pieno rispetto della filosofia Virtus che da sempre è palestra di valori. 

Al termine della stagione non potevano mancare le parole dell’infaticabile direttore tecnico Matteo Martinelli: “Si conclude una stagione meravigliosa per la quale ci tengo a ringraziare tutte le persone che hanno contribuito alla crescita di ogni singolo segmento: da uno staff tecnico eccezionale, dalla categoria Esordienti fino a quella Master, che ha sempre condiviso con la società l’importanza primaria dell’aspetto umano e del fare sport in un ambiente sano e ricco di principi, fino ai collaboratori, ai volontari, ai genitori degli atleti. Ognuno, con il suo fondamentale apporto, ha contribuito alla riuscita di questa stagione che conferma come a Lucca stiamo coltivando qualcosa di davvero speciale di cui essere orgogliosi”. 

A conferma della qualità del lavoro svolto in pista, dai Campionati toscani arrivano ottime indicazioni da parte di tutti i giovanissimi atleti impegnati, tra i quali spiccano in particolar modo i seguenti risultati: Nikola Trzos si laurea campionessa toscana dei 60 metri (8.44) e conquista anche il bronzo nei 60 ostacoli (9.99); secondo gradino del podio per la staffetta 4x100 composta Giulio Guccione, Pierpaolo Pera, Alessio Milani e Luca Cantoni (53.46); terzo posto per Giulio Guccione sui 1000 metri (3.03.11), per Luca Cantoni nel getto del peso (12.75) e per Federico Pellegrini che, dopo il bronzo nel salto in lungo (5.10) si piazza anche in quinta posizione sui 60 metri (8.21); quarta Toni Puja nel Vortex (38.40) e sesto Pierpaolo Pera nel salto in alto (1.47).



Altri articoli in L'evento


mercoledì, 30 novembre 2022, 10:07

Banca di Pescia e Cascina, ecco lo scambio di auguri con omaggio ai soci

Gli incontri, uno per ciascuna delle aree di competenza della Banca (Lucca, Pescia e Cascina), avranno inizio alle 18,15. Al termine, intorno alle 19,15, sarà offerta un’apericena. Saranno occasioni per raccontare la Banca sul territorio e per uno scambio di auguri: ecco le date


martedì, 22 novembre 2022, 16:22

Virtus Lucca: doppio titolo toscano ai campionati individuali su strada

Marina Senesi e Carolina Fraquelli conquistano il titolo di campionessa toscana rispettivamente categoria Allieve 5 km e Juniores 10 km ai campionati toscani di corsa su strada di Sesto fiorentino. Bene anche Aymen Rezgui



giovedì, 17 novembre 2022, 07:12

Storia del Calcio italiano dalla sua nascita all’interpretazione tattica attraverso il Totocalcio e le quote

Premiamo il tasto On sulla nostra speciale macchina del tempo per tornare fino al 1848 in Inghilterra: in questo punto preciso della storia nasce il Soccer, conosciuto anche come Football o Fútbol, in italiano Calcio


martedì, 15 novembre 2022, 15:32

Virtus Lucca: Simonetti e Senesi protagonisti del Cross di Valmusone, Zanni argento nel trail della Calvana

Fine settimana ricco per la Virtus Lucca: ottime prove dell'Allievo Sebastiano Simonetti e dell'Allieva Marina Senesi al cross di Valmusone a Osimo, Medaglia d'argento per uri Zanni nell'impegnativo trail della Calvana a Prato