I 90 minuti

Recanatese-Lucchese: 0-0 e poche emozioni

domenica, 16 ottobre 2022, 16:26

Recanatese-Lucchese: 0-0

Recanatese: Fallani, Quacquarelli, Alfieri (35' st Carpani), Pacciardi, Minicucci (12' st Giampaolo), Ventola (1' st Sbaffo), Ferrante, Zammarchi (12' st Sinigagliesi), Raparo, Somma, Ferretti (23' st Marilungo). A disp. Bagheria, Amadio, Longobardi, Tafa, Morrone, Marafini, Meloni. All. Pagliari.

Lucchese: Cucchietti, Tiritiello, Tumbarello, Semprini, Bianchimano (1' st Ravasio), Quirini (1' st Alagna), Bruzzaniti (22' st Merletti), Visconti, D'Alena (33' st Ferro), Benassai, Mastalli (22' st Rizzo Pinna). A disp.  Galletti, Maddaloni, Bachini, Franco, D'Ancona, Catania, Camaiani. All. Maraia.

Arbitro: Gandino di Alessandria.

Note. Ammoniti: Raparo, Mastalli, Quacquarelli, Ferro. Angoli 9-3.

Fischietto 51' st Finisce qui: è 0-0
BollinoLucchese 48' st Ravasio di testa, miracolo del portiere!
BollinoLucchese 45' st Cinque minuti di recupero
BollinoLucchese 43' st Momenti di panico in area rossonera, poi la palla viene spazzata
CartellinoGiallo 39' st Ammonito Ferro
BollinoLucchese 38' st Rizzo Pinna manda sulla barriera una punizione a pochi metri dall'area dei padroni di casa
BollinoLucchese 36' st Tumbarello cerca l'eurogol: palla di poco fuori
Sostituzione 35' st Esce Alfieri entra Carpani
Sostituzione 33' st Esce D'Alena entra Ferro
BollinoLucchese 31' st Senigaliesi non trova l'impatto sul cross di Marilungo
BollinoLucchese 27' st Tiro-cross di Semprini che taglia tutta l'area
Sostituzione 23' st Esce Ferretti entra Marilungo
Sostituzione 22' st Escono Bruzzaniti e Mastalli entrano Merletti e Rizzo Pinna
Sostituzione 22' st Escono Bruzzaniti e Mastalli entrano Merletti e Rizzo Pinna
CartellinoGiallo 19' st Ammonito Quacquarelli
Sostituzione 12' st Escono Minicucci e Zammarchi entra Sinigagliesi e Giampaolo
Sostituzione 1' st Escono Bianchimano e Quirini entrano Ravasio e Alagna
Sostituzione 1' st Esce Ventola entra Sbaffo
Fischietto 1' st Si riparte!
Fischietto 46' pt Finisce il primo tempo: è 0-0
BollinoLucchese 45' pt Un minuto di recupero
BollinoLucchese 43' pt Bianchimano di testa, palla a lato
CartellinoGiallo 37' pt Ammonito Raparo
BollinoLucchese 35' pt Doppia occasione per i padroni di casa: prima Cucchietti risponde alla grande su Quacquarello, poi Tiriitiello salva su Ventola
BollinoLucchese 34' pt Padroni di casa che almeno ci provano, Lucchese solo in controllo
CartellinoGiallo 31' pt Ammonito Mastalli
BollinoLucchese 16' pt Manovra un po' lenta della Lucchese
BollinoLucchese 11' pt Semprini, alto sopra la traversa
BollinoLucchese 10' pt Cross di Alfieri, attento Cucchietti
BollinoLucchese 7' pt Ci prova Ventola a centroarea, palla alta
BollinoLucchese 5' pt Partenza guardinga di entrambe le formazioni
BollinoLucchese 3' pt Padroni di casa ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato
BollinoLucchese 2' pt Padroni di casa in giallorosso, Lucchese in nero
Fischietto 1' pt Partiti!


Altri articoli in I 90 minuti


domenica, 18 febbraio 2024, 22:30

Juventus B-Lucchese: 1-1 Sfuma la vittoria

Rossoneri in vantaggio con Cangianiello nel primo tempo, poi a inizio ripresa ennesima dormita difensiva che consente ai padroni di casa di arrivare al pari. Inutile il forcing con occasioni per Rizzo Pinna, Tumbarello, Tiritiello e Sabbione


sabato, 10 febbraio 2024, 18:05

Pineto-Lucchese: 1-1 Con il cuore in gola

Pari in trasferta per i rossoneri che a Pineto dopo aver dominato per 70 minuti e colto due traverse con Disanto e Tiritiello, si trovano in svantaggio a una manciata di minuti dalla fine, ma non si arrendono e fanno pari con Tiritiello in pieno recupero



domenica, 4 febbraio 2024, 20:25

Lucchese-Spal: 2-1 Ci pensa il solito Rizzo Pinna

I rossoneri vincono con merito contro una Spal mai doma. Vantaggio di Gucher sul finire del primo tempo, nella ripresa il pari degli estensi con Dalmonte, poi Yeboah la traversa e ci pensa il solito Rizzo Pinna a regalare tre punti preziosissimi


domenica, 28 gennaio 2024, 20:23

Gubbio-Lucchese: 1-0 Rossoneri beffati nella ripresa

Incredibile sconfitta dei rossoneri che conducono la gara per larghi tratti sfiorando più volte il gol, e cogliendo una traversa e un palo, ma a fare centro sono nella ripresa gli umbri che nella prima vera occasione del match si prendono i tre punti con Rosaia