Galleria Rossonera

Alagna: "A Fermo ci attende una gara tosta, ma dobbiamo riscattarci"

venerdì, 25 novembre 2022, 10:27

di diego checchi

Manuel Alagna, si racconta. È pronto a sfidare la sua ex squadra, la Fermana e fa capire perché ha scelto Lucca. Soprattutto quanto è importante la partita di sabato prossimo per la squadra rossonera. In un’intervista tutta da seguire, quella di un ragazzo del 2002 che sta crescendo gara dopo gara. 

Come si sta trovando a Lucca?

“Benissimo, sto veramente bene perché Lucca è una bellissima città e ho trovato dei grandi compagni di squadra”.

Per quale motivo ha scelto di venire Lucca?

“Dopo la retrocessione della Fermana, mi sono trovato svincolato e si è aperto subito il portone con la Lucchese perché il direttore mi voleva fortemente. Non ci ho pensato due volte ad accettare”.

In quale ruolo si trova meglio?

“Mi adatto tranquillamente. Mi trovo bene terzino destro, ma gioco tranquillamente anche a sinistra e quinto di centrocampo. A volte ho anche giocato difensore centrale o terzo di difesa, soprattutto nella Primavera dell’Ascoli. Dove vuole il mister, io mi adatto”.

Che emozione sarà per lei tornare a Fermo?

“Sarà una bella emozione perché la Fermana è una squadra che mi ha dato tanto e che mi ha fatto crescere anche come calciatore. Sarà bello tornare lì dove ho tanti amici”.

Che partita sarà quella di Fermo per la Lucchese?
“Sarà una gara tosta. Ci vogliamo rifare dell’ultima brutta sconfitta subita domenica scorsa e cercheremo di mettercela tutta per fare il massimo risultato”.

Dove può arrivare questa Lucchese?

“Guardiamo partita dopo partita. Francamente, adesso, non lo so. Puntiamo sicuramente a far bene”.



Altri articoli in Galleria Rossonera


giovedì, 26 gennaio 2023, 16:09

Cucchietti: "Questo è il mio momento migliore da quando sono a Lucca"

Il portiere rossonero: "Non si può dire che il nostro sia un campionato fallimentare, anzi tutt'altro, stiamo viaggiando con una buona media punti e siamo sempre nel gruppo di testa. La piazza ambisce a tanto e noi cercheremo di migliorare giorno dopo giorno per raggiungere il massimo"


giovedì, 12 gennaio 2023, 08:07

Nolé, doppio ex: "La gara di Pontedera sarà decisa dagli episodi"

L'ex capitano rossonero che ha militato anche con i granata: "Sarà una partita tosta, ma la Lucchese può regalare soddisfazioni ai suoi tifosi che ricordo con affetto e che ringrazio per le emozioni che mi hanno fatto vivere.



mercoledì, 11 gennaio 2023, 15:22

D'Ancona: "Debuttare nei professionisti, un sogno"

Il giovane difensore all'esordio in prima squadra: "Sono due anni che mi alleno con la prima squadra e fare il mio esordio è stata una sensazione unica. Ho vissuto un mix di emozioni inimmaginabili: voglio dedicare questo debutto ai miei genitori che mi hanno sempre supportato in ogni momento e...


sabato, 31 dicembre 2022, 09:41

Coletta: "Faremo un grande girone di ritorno, vogliamo entrare nei play off da protagonisti"

Il portierone rossonero verso il pieno recupero: "Devo migliorare la mia condizione ma credo che dal 2 gennaio tornerò a lavorare con la squadra. Mettermi di nuovo i guantoni è stata un'emozione speciale perché giocare a calcio è la mia vita e poter tuffarmi, parare e aiutare la squadra sono...