Galleria Rossonera

Reggiannini: "La Lucchese ha l'obbligo di non perdere a Pistoia"

mercoledì, 19 settembre 2018, 16:10

di diego checchi

Armando Reggiannini, osservatore per la Toscana delle nazionali giovanili italiane e doppio ex della partita Pistoiese - Lucchese, commenta così il derby che verrà: "Per quanto riguarda la Pistoiese credo che questo sia il primo anno dove sono state fatte le cose in anticipo e dove l'organico sia già a posto per poter affrontare un campionato. Francamente qui da Pistoia tutti pensavano che la prima partita di campionato potesse andare meglio anche se mi dicono che nonostante la sconfitta a Busto Arsizio, gli arancioni non abbiano demeritato".

Come vede la Lucchese?
"Penso che Favarin sia l'allenatore giusto per l'ambiente di Lucca. Dovrà lavorare molto e ogni partita della squadra rossonera sarà come una finale anche in considerazione del fatto che ci saranno dei punti di penalizzazione da scontare".

Che cosa pensa della gara dei rossoneri con L'Arezzo?
"Per un'ora la Lucchese non ha fatto male per un'ora, poi è logico il calo fisico. Non tanto per la mancanza degli allenamenti nelle gambe, bensì perché la squadra rossonera è stata costruita strada facendo e non tutti sono al massimo della condizione. Mi spiace che la Lucchese abbia rimediato una sconfitta".

La Pistoiese torna a giocare nel suo stadio ma con la curva nord chiusa.
"Credo che questo non rappresenti uno svantaggio per gli arancioni perché la curva è sempre stata un'arma in più per la Pistoiese, ma se devo dire la verità, a mio avviso è meglio che la Pistoiese possa giocare nel suo stadio e con la sua gente nonostante non abbia questo settore aperto".

Per Fanucchi sarà una gara particolare.

"La sentirà di più rispetto alle altre gare, ma poi, dopo il fischio d'inizio sono convinto che Fanucchi sarà tutto per la Pistoiese perché è un uomo navigato che non si trova certamente per la prima volta in questo tipo di situazione".

Indiani lo può far giocare punta centrale?
"Obbiettivamente non lo so, anche se credo che per sfruttare al meglio di Fanucchi, questo giocatore debba partire da lontano. So che giocheranno a tre davanti, ma francamente non so in quali posizioni". 

Un pronostico per il derby.
"È difficile fare dei pronostici particolari. Credo che la Lucchese abbia l'obbligo di non perdere e la Pistoiese quello di vincere anche in considerazione dei risultati dello scorso turno".

Verrà a vedere la partita?
"Farò di tutto per essere presente al Melani perché sapete tutto l'affetto che mi lega a queste due squadre".


Altri articoli in Galleria Rossonera


mercoledì, 24 aprile 2019, 17:35

Lombardo: "A Chiavari aspettiamo i nostri tifosi, insieme a loro faremo di tutto per vincere la partita"

Uno dei giocatori simbolo di un gruppo incredibile parla a pochi giorni dalla gara contro l'Albissola: "Le ultime penalizzazioni? Ci interessa solo il campo: il risultato sarà la giusta conseguenza se entreremo in campo determinati a lottare su ogni pallone e vogliosi di portare a casa i tre punti ad...


venerdì, 12 aprile 2019, 09:07

Galligani, Lucca United: "Bene non dimenticare che Moriconi ha pilotato la vendita a Castelli"

Il presidente di Lucca United sulle ultime vicende: "Stiamo assistendo a una farsa, ben venga l'azione della procura che accerti le responsabilità per noi evidenti. Il futuro è compromesso, salvo colpi di scena legati in ogni caso anche alla salvezza sul campo, e chi paga sono i tifosi"



mercoledì, 10 aprile 2019, 08:27

Giordani: "Dobbiamo credere nella salvezza, fino all'ultimo"

Il tecnico che ha allenato per molte stagioni nei dilettanti, si esprime sulle vicende rossonere: "La situazione è piuttosto nebulosa, anche se ci sono dei potenziali acquirenti. Spero che in settimana si possa sbloccare qualcosa e che nessuno faccia ostruzionismo altrimenti la situazione diventerebbe davvero complicata"


mercoledì, 6 marzo 2019, 12:19

Carruezzo, goleador nei derby: "Sarà come sempre una gara speciale. Lucca è casa mia"

Il bomber rossonero, secondo di tutti i tempi, parla dell'attuale momento: "La via di uscita è solo l’intervento di qualcuno deciso ad accollarsi la situazione e che metta davanti il cuore rispetto al borsellino, anche se la situazione economica della Lucchese è molto difficile e sto soffrendo per tutte queste...