Rubriche

Rassegna stampa: Lucchese show

venerdì, 19 ottobre 2018, 09:14

Poker e bel gioco: la Lucchese si fa bella di notte e dà vita a un monologo contro l'Arzachena: ecco come i giornali del giorno dopo il match con i sardi giudicano i rossoneri, autori di una prova convincente. 

Il Tirreno apre così: "La Lucchese diventa bella di notte e schianta l'Arzachena con quattro reti". Favarin felice per la goleada: "Abbiamo giocato da squadra".

La Nazione titola: "Rossoneri super calano un bel poker. Bortolussi, Provenzano, De Feo e Lombardo firmano i gol". Bini: "Curva splendida, tre punti d'oro, meriterebbero uno stadio diverso".

La Gazzetta dello Sport: "Ancora Bortolussi, Lucchese sul velluto, Arzachena assente". Corriere dello Sport-Stadio: "Lucchese show, Arzachena ko". Tuttosport: ."La Lucchese vola". La rubrica rassegna stampa è tenuta in collaborazione con l'edicola Lorenzini di via Fillungo.



prenota questo spazio dim. 520px X 120px

Altri articoli in Rubriche


domenica, 21 aprile 2019, 18:44

Disperato amore

Gli amanti del bel gesto, delle epopee che anche un’epoca di scuse può vedere nascere. I figli di quel disperato amore per la propria città, per la storia di una squadra, per i colori di una maglia.


venerdì, 19 aprile 2019, 09:15

Rassegna stampa: il coraggio non trova il giusto premio

I rossoneri sfoderano un'altra prestazione di carattere ma devono fare i conti con la voglia di serie B del Piacenza e con la sorte come sottolineano tutti i giornali in edicola che riservano largo spazio anche alla sentenza della Caf



lunedì, 15 aprile 2019, 14:09

La squadra che lotta contro i mulini a vento

Fra le cose che sarà difficile dimenticare di questo campionato c'è anche l'insofferenza e il nervoso di chi gioca contro la Lucchese e non riesce a vincere malgrado la società rossonera sia inesistente e i giocatori abbandonati a loro stessi


domenica, 14 aprile 2019, 09:55

Rassegna stampa: Lucchese indomabile

I rossoneri non mollano nemmeno di fronte a una delle migliori squadre del girone e portano a casa un prezioso pari. Il carattere della squadra di Favarin e Langella e la prodezza di Falcone sottolineati da tutti i giornali in edicola