Porta Elisa News

Langella: "Emozioni di stasera imbattibili"

domenica, 9 giugno 2019, 00:10

Giovanni Langella non sta nella pelle, l'emozione è incredibile, la soddisfazione per un risultato che fa la storia è enorme: "Questo campo mi porta fortuna, le ultime due volte che sono passato da qua ho vinto un campionato e mi sono salvato, ma le emozioni di stasera sono imbattibili, quando sono nate le mie bimbe ho provato questa gioia: quando Longo ha buttato la palla fuori mi sono passate tante cose per la mente. I primi 60 minuti si è pagato la tensione, sono due giorni che i ragazzi erano tesi, due play out è la prima volta che ci sono. E teniamo conto che statisticamente hanno giocato sempre gli stessi negli ultimi due mesi".

"Il Bisceglie ha fatto due grandi prestazioni, dispiace per loro, conosco la piazza e mi dispiace. I rigori? Ho chiesto ai ragazzi, Lombardo era il primo che lo voleva battere, l'ultimo Sorrentino, gli altri non ho voluto sapere chi fossero. Falcone? Ha avuto la mia stessa tristezza lo scorso anno a Gavorrano, e ci siamo ripresi tutto. Abbiamo fatto un'impresa che non si ripeterà più nella storia. Grazie ai nostri tifosi, e molti tifosi dell'Andria che ho nel cuore e vederli in curva piangere per me e Favarin è stato qualcosa di straordinario. Quanto ai nostri, che dire? Una tifoseria così merita ben altre cose e merita persone serie che facciano calcio vero, non è possibile vengano maltrattati. Ho visto uno spirito di appartenenza incredibile, solo così ci potevamo salvare, con un patto di onore tra loro e noi". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 25 agosto 2019, 19:23

Nolé: "Gara condizionata da certi episodi"

Il capitano rossoero pensa già all'esordio in campionato con il Chieri: “Voltare pagine e ricominciare a lavorare come abbiamo fatto nelle settimane scorse, il lavoro è la migliore medicina. Ora dobbiamo concentrarci solo sulla partita di domenica contro il Chieri, anche se ci tenevamo a passare il turno”


domenica, 25 agosto 2019, 18:19

Monaco: "Partita vera in vista del campionato"

L'allenatore rossonero deluso dal risultato: "Potevamo gestire meglio la fase di possesso, è stata una partita tosta ma potevamo fare qualcosa in più: ho visto errori sia in fase difensiva che offensiva. L'arbitro? Preferisco non parlarne, avete visto tutti"



domenica, 25 agosto 2019, 15:32

Lucchese-Grassina: 2-3 Rossoneri eliminati

Rossoneri che escono dalla Coppa Italia per opera del Grassina: un rigore di Marzieri sblocca il match, Presicci pareggia e Torrini riporta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa a segno Calosi e Bitep


sabato, 24 agosto 2019, 18:26

Contro il Grassina, i rossoneri senza Lici e Gueye

Nella seconda gara di Coppa Italia, anch'essa a eliminazione diretta, mister Monaco dovrà rinunciare al difensore e all'attaccante, dubbio a centrocampo tra Nolé e Cruciani. In panchina anche l'ultimo arrivato, il giovane Yener. La probabile formazione che scenderà in campo a Camaiore