Porta Elisa News

Ferrando: "Ottimista sull'iscrizione"

giovedì, 13 giugno 2019, 10:45

di fabrizio vincenti

Poche parole per confermare che, sì, è lui a voler rilevare la Lucchese. Josef Ferrando, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, non vuole, almeno per ora, dire molto sulla sua scelta. E nemmeno sulle mosse future. L'invito è a rapportarsi con l'avvocato Massone, dietro cui, insieme con goni probabilità a Enrico Ceniccola, ruota tutta l'operazione.

"Sono io, glielo confermo, che rilevo la Lucchese, ma preferisco che vi rapportiate con l'avvocato Massone per ogni esigenza: fate capo a lui".

Almeno ci può dire cosa l'ha spinta a questo passo?

"Sono del posto e sono legato sentimentalmente alla Lucchese, è una scelta di cuore, non voglio aggiungere altro".

Conferma che si occupa di compravendita, soprattutto all'estero, di materie plastiche?

"E' esattamente così".

Le sue aziende sorgono nel 2017: prima di cosa si occupava?

"Preferisco non rispondere, ripeto: rapportatevi all'avvocato Massone".

Come intende muovervi per quanto riguarda l'assetto organizzativo della società?

"La strada principale passa per la conferma di chi ha raggiunto questo importante risultato sportivo".

E' ottimista sull'iscrizione?

"Certo, altrimenti non mi sarei esposto, non mi faccia aggiungere altro".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...


lunedì, 24 giugno 2019, 19:10

Tambellini: “Non mi sento responsabile per la mancata iscrizione della Lucchese. Ci sono soluzioni per ripartire, ma la Lega si dia una regolata”

Massone ha attribuito la responsabilità della mancata iscrizione della Lucchese alla mancanza di un impianto alternativo al Porta Elisa. Abbiamo dunque rivolto qualche domanda al sindaco Alessandro Tambellini per conoscere la sua verità.



lunedì, 24 giugno 2019, 17:18

Tambellini e Ragghianti: “Non vogliamo più collaborare con l’attuale proprietà della Lucchese”.

A margine della mancata iscrizione della Lucchese Libertas al prossimo campionato di serie C, il sindaco Alessandro Tambellini e l’assessore allo sport Stefano Ragghianti rompono gli indugi e decidono in una nota stampa di esternare finalmente il loro punto di vista sulla vicenda.


lunedì, 24 giugno 2019, 16:08

Del Prete: "Ho scritto a Gravina per una risposta in tempi stretti"

Il commissario giudiziale scrive alla Figc per avere rispsota rapida su un'eventuale proroga, altrimenti il fallimento e' dietro l'angolo: "Non mi risulta sia stata pagata nemmeno la tassa di iscrizione"