Porta Elisa News

Ferrando: "Ottimista sull'iscrizione"

giovedì, 13 giugno 2019, 10:45

di fabrizio vincenti

Poche parole per confermare che, sì, è lui a voler rilevare la Lucchese. Josef Ferrando, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, non vuole, almeno per ora, dire molto sulla sua scelta. E nemmeno sulle mosse future. L'invito è a rapportarsi con l'avvocato Massone, dietro cui, insieme con goni probabilità a Enrico Ceniccola, ruota tutta l'operazione.

"Sono io, glielo confermo, che rilevo la Lucchese, ma preferisco che vi rapportiate con l'avvocato Massone per ogni esigenza: fate capo a lui".

Almeno ci può dire cosa l'ha spinta a questo passo?

"Sono del posto e sono legato sentimentalmente alla Lucchese, è una scelta di cuore, non voglio aggiungere altro".

Conferma che si occupa di compravendita, soprattutto all'estero, di materie plastiche?

"E' esattamente così".

Le sue aziende sorgono nel 2017: prima di cosa si occupava?

"Preferisco non rispondere, ripeto: rapportatevi all'avvocato Massone".

Come intende muovervi per quanto riguarda l'assetto organizzativo della società?

"La strada principale passa per la conferma di chi ha raggiunto questo importante risultato sportivo".

E' ottimista sull'iscrizione?

"Certo, altrimenti non mi sarei esposto, non mi faccia aggiungere altro".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 25 agosto 2019, 19:23

Nolé: "Gara condizionata da certi episodi"

Il capitano rossoero pensa già all'esordio in campionato con il Chieri: “Voltare pagine e ricominciare a lavorare come abbiamo fatto nelle settimane scorse, il lavoro è la migliore medicina. Ora dobbiamo concentrarci solo sulla partita di domenica contro il Chieri, anche se ci tenevamo a passare il turno”


domenica, 25 agosto 2019, 18:19

Monaco: "Partita vera in vista del campionato"

L'allenatore rossonero deluso dal risultato: "Potevamo gestire meglio la fase di possesso, è stata una partita tosta ma potevamo fare qualcosa in più: ho visto errori sia in fase difensiva che offensiva. L'arbitro? Preferisco non parlarne, avete visto tutti"



domenica, 25 agosto 2019, 15:32

Lucchese-Grassina: 2-3 Rossoneri eliminati

Rossoneri che escono dalla Coppa Italia per opera del Grassina: un rigore di Marzieri sblocca il match, Presicci pareggia e Torrini riporta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa a segno Calosi e Bitep


sabato, 24 agosto 2019, 18:26

Contro il Grassina, i rossoneri senza Lici e Gueye

Nella seconda gara di Coppa Italia, anch'essa a eliminazione diretta, mister Monaco dovrà rinunciare al difensore e all'attaccante, dubbio a centrocampo tra Nolé e Cruciani. In panchina anche l'ultimo arrivato, il giovane Yener. La probabile formazione che scenderà in campo a Camaiore