Porta Elisa News

Tambellini: "Mi spiace non incontrare i giocatori della Lucchese"

giovedì, 23 maggio 2019, 18:12

A circa 24 ore dalla comuicazione che nessun tesserato della Lucchese si sarebbe presentato a Palazzo Orsetti per essere ricevuto dal sindaco dopo l'annuncio del 15 maggio scorso, il primo cittadino affida al suo ufficio stampa un commento sulla vicenda che ha segnato un ulteriore strappo con una nota tutta in terza persona: "L'incontro concordato per oggi a Palazzo Orsetti fra il sindaco e i giocatori della Lucchese Libertas 1905 non avrà luogo. Il sindaco è dispiaciuto di non poter vedere direttamente gli atleti. L'appuntamento era stato voluto semplicemente per esprimere gratitudine alle formazioni scese in campo, settimana dopo settimana, che, con grande sacrificio e notevole valore hanno saputo imporsi sul terreno di gioco".

Nessun accenno a improbabili accordi fatti trapelare da alcune testate: semplicemente i giocatori, a cui il Comune in questi mesi non ha inviato nemmeno un giardiniere per curare l'erba del Porta Elisa, non hanno voluto saperne di incontrarlo, una scelta ipotizzata peraltro già la scorsa settimana e poi puntualmente confermata. 

"Il sindaco – prosegue la nota – conferma il suo costante impegno mai venuto meno, nonostante le profonde difficoltà della società che hanno condotto alla richiesta di concordato, per trovare soluzioni economiche capaci di dare un futuro alla squadra con un progetto sportivo all'altezza del suo illustre passato. Per questo invita di nuovo i cittadini e le forze imprenditoriali della città a dare il massimo sostegno alla squadra".





caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”