Porta Elisa News

I giorni passano, le soluzioni languono

lunedì, 15 aprile 2019, 20:11

di diego checchi

Tutto calmo in attesa della tempesta, positiva o negativa che sia. Giovedì dovremmo sapere se sarà valida o meno la fidejussione Pannonia e se in caso di esito positivo verranno restituiti la somma versata a parziale copertura dei 350 mila euro richiesti per la mancata fidejussione e i punti già tolti per la presentazione tardiva. Tutto un guazzabuglio che dovrà essere chiarito. Intanto sul fronte societario nessuna sostanziale novità, se non che Marco Antonio Romano pare essere orientato a non acquistare la Lucchese almeno in questo momento, anche se gli sono pervenuti i bilanci fino al 31 dicembre scorso. Quello che non lo convince è il fatto che c'è in atto un indagine della procura con un'istanza prefallimentare che ci terrà il prossimo 10 maggio. I suoi uomini di fiducia si stanno muovendo ed in settimana andranno da un avvocato specializzato per capire se ci sono margini o meno per fare l'operazione.

Dall'altra parte c'è Stefano Ulisse che vuole mettere tutti seduti ad un tavolo per chiarire posizioni e situazioni e trovare una soluzione. Ovviamente a questo tavolo dovrebbero sedere anche l'ammistrazione comunale con il sindaco Tambellini in testa, gli attuali proprietari del 90% della Lucchese e chiaramente Arnaldo Moriconi e Moreno Micheloni. Una riunione che porterebbe o meno a qualcosa di concreto? E Ulisse avrà imprenditori facoltosi dietro? Staremo a vedere, certo che la prima proposta fatta ad Ottaviani & C. da parte di Ulisse, è stata dichiarata "irricevibile". Vedremo quello che succederà. Intanto i giorni passano e la Lucchese a livello societario è sempre più sull'orlo del baratro. A livello di squadra, Favarin e Langella, stanno preparando al meglio la partita contro il Piacenza di giovedì prossimo alle ore 20:30 allo Stadio Porta Elisa, contro gli ex Bachini, Terrani e Bertoncini. E' ancora presto per capire che tipo di formazione scenderà in campo ma i rossoneri stanno tutti bene, eccezion fatta per Madrigali indisponibile mentre Provenzano è stato squalificato.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 26 giugno 2019, 22:33

Del Prete: "Tra poche ore la mia relazione sarà sul tavolo del giudice"

Il fallimento pare davvero a un passo come spiega il commissario giudiziale: "Ho atteso tutt'oggi che l'avvocato Massone mi comunicasse la loro rinuncia alla richiesta di concordato attenderò anche qualche ora domattina, e poi presenterò la mia relazione al giudice: non si può chiedere altro tempo"


mercoledì, 26 giugno 2019, 08:24

La rabbia di Obbedio: "La Lucchese si sarebbe potuta salvare con poco"

Il direttore sportivo all'addio: "Sono in trattativa con il Messina. Quanto successo è la chiosa finale di un siparietto che va avanti dal 28 dicembre. Quel giorno ha virtualmente cessato di esistere la Lucchese. Non avevo un minimo di speranza. Ci hanno raccontato solamente barzellette”



martedì, 25 giugno 2019, 16:10

Il centrodestra: “Stadio e strutture sportive, gravi colpe dell’amministrazione Tambellini: bugie su bugie e rinvio dei problemi”

Partiti e liste civiche di centrodestra vanno all'attacco della giunta: "Oltre ai problemi di natura societaria, ci sono le gravi responsabilità del Comune sullo stadio Porta Elisa"


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...