Porta Elisa News

Ceniccola: "Sulla fideiussione, ricorso al Collegio di Garanzia del Coni e forse al Tar"

sabato, 20 aprile 2019, 08:18

di fabrizio vincenti

E' sempre convinto, nonostante tutto, che sia possibile salvare una situazione che ogni precipita sempre di più. Prima di tutto sulle loro teste, ma non solo. Enrico Ceniccola, consulente dimissionario, ma ancora al centro della situazione societaria e al fianco del proprietario Aldo Castelli, assicura che la vicenda fideiussione non è ancora finita. 

"Mi sono sentito con il legale, ho letto la documentazione portata a sostegno dalla Lega Pro e mi pare davvero debole. Attendiamo la motivazione della sentenza, ma faremo ricorso al Collegio di Garanzia del Coni e forse anche al Tar".

Già chi lo paga l'avvocato?

"Qualcuno lo paga, non si preoccupi". 

 La possibilità di trovare un acquirente pare azzerarsi in questo momento.

"Vediamo, del resto qualcuno continua  a cercare... E comunque Castelli è naturalmente disponibile a trovare una soluzione".

Vi siete visti con Stefano Ulisse?

"Sì, gli ho confermato che la proposta, così come è stata formulata, è irricevibile. E' una proposta, come lui stesso mi ha confermato, che aveva fatto a Arnaldo Moriconi, ma il quadro è completamente diverso e a Castelli non può chiedere quello che ha proposto".

A meno che la proposta non sia stata fatta pensando di poter interagire proprio con Moriconi, visto che nella stessa è citato e chiamato in causa più volte.

"In quel caso, giusto si senta con lui".

E pensa che sarebbe disponibile?

"Moriconi ha tutto l'interesse a trovare una soluzione positiva".

Come siete rimasti con Ulisse?

"Ci risentiremo, so che lui vuol convocare per la prossima settimana un tavolo con il sindaco e Moriconi".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”