Porta Elisa News

Contro la Pro Patria si giocherà

mercoledì, 20 marzo 2019, 19:56

di diego checchi

La partita contro la Pro Patria si giocherà regolarmente e domani dovrebbero essere pagati anche i 2000 Euro necessari alla riattivazione della fornitura di gas. In questo modo, nella giornata di venerdì, ci sarà di nuovo la possibilità di utilizzare nuovamente le docce allo stadio "Porta Elisa" mentre anche oggi i ragazzi sono dovuti andare all'Acquedotto per fare la doccia.

Per raccogliere la cifra necessaria a risolvere questa faccenda si stanno adoperando in tanti, per primo il socio Moreno Micheloni, la segretaria Marcella Ghilardi ma anche il responsabile marketing Gabriele Minchella. Intanto, ieri, è stato raggiunto un accordo con la Check Service, la società che fornisce il servizio di steward, che è pronta a venire incontro in tutto e per tutto alla Lucchese e farà il possibile per diminuire i costi per questa e le prossime partite lasciando inoltre perdere, almeno per ora, il pregresso.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 22 aprile 2019, 17:38

L'ennesima settimana di passione rossonera

Nella settimana cominciata la Lucchese verrà nuovamente penalizzata, stavolta per i mancati pagamenti di stipendi e contributi a marzo, sul campo c'è la partita spareggio di Chiavari contro l'Albissola, mentre sul fronte societario Stefano Ulisse dovrebbe incontrarsi con Moriconi, per valutare scenari tutti da scoprire


sabato, 20 aprile 2019, 08:18

Ceniccola: "Sulla fideiussione, ricorso al Collegio di Garanzia del Coni e forse al Tar"

Il consulente dimissionario, ma ancora al centro della situazione societaria e al fianco del proprietario Aldo Castelli, assicura che la vicenda fideiussione non è ancora finita: "Attendiamo le motivazioni, ma ho letto la documentazione portata dalla Lega Pro e mi pare debole.



venerdì, 19 aprile 2019, 16:46

Qui Porta Elisa, allenamento defaticante e appuntamento a martedì

I rossoneri hanno svolto una seduta defaticante e si sono dati appuntamento a martedì dopo Pasqua per iniziare la preparazione per la gara decisiva di Chiavari contro l'Albissola dove si attende un gran numero di tifosi


giovedì, 18 aprile 2019, 23:04

Obbedio: "Andremo ai play out, ma il 10 maggio inizia un altro campionato..."

Il direttore sportivo pensa al campo ma anche all'udienza prefallimentare prevista il 10 maggio: "Ai giocatori ho detto anche stasera di alzare la testa perché loro si meritano tutto il nostro rispetto e che si meritano assolutamente di giocarsi la salvezza con il playout. Devono assolutamente reagire"