Porta Elisa News

Contro la Pro Patria si giocherà

mercoledì, 20 marzo 2019, 19:56

di diego checchi

La partita contro la Pro Patria si giocherà regolarmente e domani dovrebbero essere pagati anche i 2000 Euro necessari alla riattivazione della fornitura di gas. In questo modo, nella giornata di venerdì, ci sarà di nuovo la possibilità di utilizzare nuovamente le docce allo stadio "Porta Elisa" mentre anche oggi i ragazzi sono dovuti andare all'Acquedotto per fare la doccia.

Per raccogliere la cifra necessaria a risolvere questa faccenda si stanno adoperando in tanti, per primo il socio Moreno Micheloni, la segretaria Marcella Ghilardi ma anche il responsabile marketing Gabriele Minchella. Intanto, ieri, è stato raggiunto un accordo con la Check Service, la società che fornisce il servizio di steward, che è pronta a venire incontro in tutto e per tutto alla Lucchese e farà il possibile per diminuire i costi per questa e le prossime partite lasciando inoltre perdere, almeno per ora, il pregresso.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 16 luglio 2019, 14:48

La Figc svincola tutti i giocatori rossoneri

Ora è nero su bianco: la Lucchese Libertas 1905 srl non esiste più nemmeno per la Figc. Il massimo organo calcistico nazionale questa mattina, attraverso un comuicato ufficiale, ha deliberato lo svincolo per i calciatori rossoneri tesserati così come per quelli dell'Arzachena, del Foggia, del Siracusa e dell'Albissola


martedì, 16 luglio 2019, 14:29

Cordata lucchese: è la settimana decisiva per raccogliere le adesioni

In attesa del bando comunale per la manifestazione di interesse, il gruppo di Mario Santoro e Bruno Russo sta raccogliendo le adesioni di una parte del tessuto imprenditoriale cittadino: un avvocato è al lavoro per mettere nero su bianco gli impegni di coloro che, a titolo principalmente di sponsorizzazione, intendono...



lunedì, 15 luglio 2019, 19:31

Mentre Palazzo Orsetti attende ancora il via libera della Figc, a Palermo già pubblicata la manifestazione di interesse

Nella sede del Comune di Lucca si attende la lettera della Figc attraverso cui si daranno le indicazioni per poter avviare il processo per individuare formalmente la nuova società che rappresenterà la città nel mondo del calcio. Non costituita nemmeno la commissione che dovrà valutare le proposte


lunedì, 15 luglio 2019, 13:59

Corda: "Pronti per la manifestazione di interesse"

L'ex direttore tecnico del Como rilancia la candidatura del suo gruppo per far partire la nuova Lucchese: "Sarò in città per tre giorni e incontrerò, oltre al sindaco, persone che possoo darci una mano per il settore giovanile. Abbiamo idee sia per la squadra che per la sede del ritiro"