Porta Elisa News

Tavanti, martedì la visita: rischia uno stop di mesi

giovedì, 16 agosto 2018, 18:07

di diego checchi

Per avere altri colpi di mercato bisognerà aspettare qualche giorno, ma Antonio Obbedio non si ferma e tesse la tela. Certo è che quando sarà finito il mercato di Serie A e B e cioè domani alle ore 20, sapremo chi sarà rimasto fuori lista o meno e magari chi non rientrerà nei piani delle squadre di categoria superiore. Ecco che allora Obbedio potrebbe attingere da alcuni di quei giocatori che se pur con il contratto non potrebbero scendere in campo almeno fino al gennaio prossimo ed allora sarebbero le stesse società di Serie B a farvorirne una loro cessione in una categoria inferiore, garantendo alle società che prenderanno in prestito i vari giocatori, un incentivo all'esodo.

Detto questo, è un idea concreta la pista che porta a Valerio Zigrossi. La Lucchese lo vorrebbe fortemente ma sul giocatore ci sono anche altre società di Serie C e questo sta a testimoniare il valore importante del ragazzo. Visti i rapporti tra Lucchese ed Entella Chiavari si vada verso una soluzione positiva della trattativa. Per quanto riguarda Tommaso Ghinassi e Elia Papini, giocatori che si stanno allenando fin dall'inizio della preparazione con i rossoneri, la società vorrà attendere ancora qualche giorno per capire se tesserarli o meno, cercando di evitare qualsiasi tipo di sbaglio. Bisognerà vedere anche quali saranno esattamente le condizioni di Cristian Tavanti, che martedì prossimo si sottoporrà ad una visita per vedere se dovrà essere operato o meno al ginocchio destro.

Nel caso in cui dovesse essere fatta l'operazione ecco che allora per Tavanti ci potrebbe essere uno stop piuttosto lungo dai quattro ai cinque mesi e di conseguenza Obbedio dovrà intervenire pesantemente anche in quel ruolo. C'è chi ci chiede il perchè la Lucchese non riprenda Mario Merlonghi... Il giocatore si sta allenando con il Fano ma dopo l'operazione al crociato dello scorso anno non sarà pronto fino al prossimo mese di settembre e quindi se Obbedio farà una valutazione su di lui la farà più avanti, ammesso e non concesso che il Fano non decida di tesserarlo.  



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 16 febbraio 2019, 15:39

Difficile ma non impossibile: serve però ritrovare la grinta

La Lucchese affronta sul suo terreno la virtuale capoclassifica del campionato, l'Entella che ha un organico da categoria superiore: per centrare un risultat positivo, servirà però ben altra mentalità rispetto a Arzachena. La probabile formazione


sabato, 16 febbraio 2019, 14:10

Stipendi e contributi, lunedì il pagamento?

Il barometro che segna il possibile pagamento degli stipendi e contributi di novembre e dicembre, con data ultima fissata per evitare penalizzazioni a lunedì prossimo, indica crescenti probabilità che vengano regolarizzate le spettanze. In cassa sarebbe arrivato, nonostante gli avvisi di Ghirelli, anche denaro dei minutaggi



sabato, 16 febbraio 2019, 13:38

Mister Langella: "Dobbiamo fare punti anche contro l'Entella"

Il vice di Favarin presenta il match con la corazzata ligure: "Soffrono un po’ i ritmi alti ma dalla loro hanno dei giocatori importantissimi, alcuni di quelli che sono in panchina potrebbero giocare addirittura in Serie B, ovviamente dovremo metterla sull’agonismo. Formazione? Cambieremo qualcosa anche in vista di Cuneo"


venerdì, 15 febbraio 2019, 19:09

Dubbi di formazione per la gara contro l'Entella

Con Mauri e Martinelli entrambi squalificati, mister Langella dovrà ricorrere a delle novità nello schieramento dei rossoneri. Quasi certo il rientro di Strechie dal primo minuto a sostituire il collega di reparto appiedato dal giudice sportivo per una giornata.