Porta Elisa News

Amichevole, Lucchese di misura (1-0) sul Castelnuovo

giovedì, 9 agosto 2018, 19:12

Prima amichevole della stagione per la Lucchese dopo la prima gara ufficiale contro l’Arezzo. Mister Favarin contro il Castelnuovo ha mischiato le carte e non ha lasciato trasparire indicazioni su quale sarà la formazione anti Arezzo se non che il modulo su cui sta lavorando è il 3-5-2. C’è piaciuta la personalità di Lombardo in cabina di regia, tanto è vero che il giocatore ex Reggiana al 32’ del primo tempo ha portato in vantaggio la Lucchese direttamente su calcio di punizione. Nella ripresa è andata in campo una formazione completamente diversa con gli ultimi arrivati Greselin e Martinelli che sono stati protagonisti.

Il primo è partito da mezzo sinistro e poi si è spostato come perno centrale di centrocampo mentre il secondo a giocato centrale nella retroguardia a tre. L’altra novità è stata l’utilizzo di Provenzano nel ruolo di punta ma solo per una questione di esigenza visto che Favarin non aveva altre punte a disposizione. Provenzano ha giocato in coppia con Sorrentino. C’è da sottolineare che il ritmo della partita non è stato per niente elevato e per la squadra rossonera iniziano a farsi sentire i carichi di lavoro e i doppi allenamenti. Una cosa abbastanza fisiologica nel corso di una preparazione pre campionato. Non hanno partecipato all’amichevole Pagnini, Tavanti e Aufiero per piccoli problemi fisici mentre hanno giocato Papini e Ghinassi che ad oggi non sono ancora stati tesserati. Erano presenti anche una cinquantina di tifosi che non hanno fatto mancare il loro supporto con cori ed incitamenti. Da ricordare che domenica ci sarà il primo impegno della nuova Lucchese al Porta Elisa e cioè il ritorno di Coppa Italia contro l’Arezzo alle ore 20:30. 

Lucchese – Castelnuovo 1-0

Lucchese primo tempo 3-5-2: 1 Aiolfi, 2 Madrigali, 3 De Vito, 4 Palmese, 5 Papini, 6 Lombardo, Fazzi, 8 Cardore, 9 Nieri, 10 Bortolussi, 11 Baroni. Allenatore Favarin.

Lucchese secondo tempo 3-5-2: 1 Aiolfi (23’ Scatena), 13 Isola, 14 Martinelli, 15 Ghinassi, 16 Favale, 17 Bernardini, 18 Greselin, 6 Lombardo, 20 Palumbo (25’ st Grossi), 21 Provenzano, 22 Sorrentino. Allenatore Favarin

Castelnuovo 4-5-1: 1 Leon, 2 Picchi, 3 Barsotti, 4 Turri, 5 Inglese, 6 Marchetti, 7 Noah, 8 Biagioni, 9 Martinelli, 10 Biagiotti, 11 Bosi. A disposizione: 12 Baroni, 13 Da Prato, 14 Pieroni D., 15 Pieroni E., 16 Cecchini, 17 El Houd, 18 Ceciarini, 19 Micchi L., 20 Micchi M.. Allenatore Contadini.

Reti: 32’ pt. Lombardo (L).



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 13 dicembre 2018, 08:27

Ripianamento societario, ecco altri 260mila euro

Nei giorni scorsi è andata in scena l'assemblea dei soci della Lucchese, necessaria per ripianare le perdite al 30 settembre scorso. E il conto, ancora una volta, nonostante le economie al centesimo, non è stato da poco: sono serviti circa 260mila euro per azzerare lo sbilancio


mercoledì, 12 dicembre 2018, 16:29

Serve l'atteggiamento giusto. Da subito

Contro la Pro Vercelli, una delle corazzate del campionato, la Lucchese è chiamata a giocare a tutto gas sin dalle prime battute per provare a dare continuità ai risultati. Favarin lancia Zanini dall'inizio e pare intenzionato a rispolverare il 4-3-3: la probabile formazione



mercoledì, 12 dicembre 2018, 13:58

Favarin: "Possiamo fare risultato anche con la Pro Vercelli"

Il tecnico si dice fiducioso, ma chiede massima concentrazione ai suoi sin dal fischio d'inizio: "Domenica abbiamo iniziato a giocare tardi, dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni. Zanini partirà titolare, non escludo cambiamenti tattici"


mercoledì, 12 dicembre 2018, 11:58

Pro Vercelli, il fascino e la forza di una grande della storia del calcio nazionale

Nonostante la sconfitta patita con il Cuneo, mister Vito Grieco, ex centrocampista di Modena e Crotone, può contare su di una squadra di tutto rispetto che si poggia sull'esperienza di capitan Mammarella e di Germano, attualmente infortunato: al Porta Elisa torna anche Tommaso Nobile