Porta Elisa News

Ultimo giorno di scuola per i rossoneri

giovedì, 10 maggio 2018, 20:36

di diego checchi

La squadra si è ritrovata questa mattina per l'ultimo giorno di "scuola" ed è stato tempo di saluti. Nei giocatori c'erano diversi stati d'animo. C'è chi spera di rimanere, c'è chi pensa a trovarsi un altra sistemazione oppure chi come Nicola Mingazzini ha deciso di dire basta con il calcio giocato e ufficializzerà il tutto attraverso una conferenza stampa che ci sarà domani alle ore 15 allo stadio Porta Elisa. A proposito Nicola Mingazzini farà un camp estivo prettamente calcistico con il marchio Lucchese insieme a Iacopo Fanucchi presso lo stadio stesso. Tutti i giocatori però erano concordi su una cosa che è quella di aver dato tutto per questa maglia anche se poi i play off non sono arrivati ma la salvezza c'è stata con tre giornate di anticipo. I tifosi comunque devono essere orgogliosi di questa squadra anche perché durante tutta la stagione ha attraversato diverse vicissitudini che hanno più o meno condizionato la stagione stessa. E' chiaro che da ora in poi si inizierà ad entrare nel vivo con più enfasi nel calcio mercato e nei possibili nuovi arrivi. Intanto questa squadra ha mandato agli archivi una stagione che a modo suo è stata intensa, bella ma tribolata al tempo stesso. In bocca al lupo a tutti loro ed allo staff tecnico indipendentemente da quale sarà il loro futuro. 


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 14 agosto 2018, 19:07

Si conclude il ritiro a Il Ciocco, tre giorni di riposo per i rossoneri

Gli uomini di Favarin si ritroveranno venerdì, previste amichevoli ogni tre-quattro giorni. Mentre Obbedio è al lavoro per rinforzare una rosa ancora chiaramente debole, spunta il nome di Marco Bertelli per il ruolo di team manager


martedì, 14 agosto 2018, 11:54

Porta Elisa, urgono lavori al terreno di gioco

In molti che hanno assistito alla gara di Coppa Italia tra Lucchese e Arezzo non hanno creduto ai loro occhi quando hanno varcato i cancelli di ingresso dello stadio: il terreno del Porta Elisa è sembrato un tessuto camouflage militare, un vero disastro



lunedì, 13 agosto 2018, 19:36

Obbedio, andata e ritorno: "Non mi aspettavo di essere richiamato"

Finalmente presentato il "nuovo" direttore sportivo rossonero: "Ringrazio Moriconi che mi ha voluto far tornare, la penalizzazione non mi spaventa. Mi ha fatto piacere ricevere tanti messaggi di genitori del settore giovanile per congratularsi per il mio ritorno, ma non lo guiderò io"


lunedì, 13 agosto 2018, 18:39

Rossoneri subito al lavoro

La squadra di Favarin si è divisa in due tronconi: chi ha giocato ieri sera ha svolto solo una seduta defaticante in piscina mentre gli altri si sono ritrovati sul campo per una seduta con il pallone.