Porta Elisa News

Ciccone, diesse Carrarese: "Vogliamo i tre punti a tutti i costi. E ce li prenderemo"

martedì, 13 marzo 2018, 23:55

di diego checchi

A colloquio con Michele Ciccone, ds della Carrarese che è stato consulente di mercato della Lucchese per un anno nella stagione 2006-2007 quando il ds era Fabrizio De Poli. Con lui parliamo della gara che ci sarà sabato prossimo, un match che la Carrarese, per sua stessa ammissione, vuole vincere a tutti i costi.

La Carrarese sta vivendo un momento molto positivo.

“È vero. Veniamo da una serie di ottimi risultati. La squadra cresce sempre di più. Siamo convinti di arrivare nelle prime posizioni della classifica. Abbiamo una squadra forte con un allenatore che non c’entra niente in questa categoria. Si è creato veramente un bel gruppo”.

Avete dato il 100 per cento oppure potete esprimere ancora qualcosa in più?

“Possiamo dare ancora di più. La squadra è ben amalgamata, abbiamo grandi alternative dove un giocatore vale l’altro. Vedo la squadra allenarsi tutti i giorni e la vedo crescere giorno per giorno, abbiamo un’organizzazione di gioco molto buona. Siamo contentissimi”.

Cosa pensa della Lucchese?

“La Lucchese ha buone individualità. Sta facendo il suo campionato. A Lucca abbiamo perso una partita con qualche episodio che ci ha sfavoriti. Però Lopez e Obbedio stanno facendo un buon lavoro”.

Sarà un’avversaria dura?

“Noi giochiamo per vincere e vogliamo i tre punti a tutti i costi. Mi assumo le responsabilità di ciò che sto per dire, ma siamo convinti di vincere la gara perché la nostra squadra è più forte”.

Che cosa ricorda dell’esperienza di Lucca?

“L’anno di Lucca mi ha lasciato un bel ricordo e nella vostra città ho tanti amici. Ma è andata a finire come tutti sapere, è inutile che lo stia a ripetere io. Auguro ai lucchesi le migliori fortune”.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 23 maggio 2019, 18:24

Il centrodestra sulla mancata presenza della squadra in Comune: "Comprendiamo il disagio di squadra e staff"

L'opposizione all'attacco: "Tambellini, vista la reale circostanza per cui è saltato l'incontro, colleziona una vera e propria figuraccia, ma soprattutto fornisce un'ulteriore prova dello scollamento di questa amministrazione dalla città, ogni giorno sempre piu' imbarazzante"


giovedì, 23 maggio 2019, 18:12

Tambellini: "Mi spiace non incontrare i giocatori della Lucchese"

Il sindaco affida a una nota stampa il suo commento dopo il rifiuto dei giocatori e dello staff di incontrarlo: "Il sindaco conferma il suo costante impegno mai venuto meno, nonostante le profonde difficoltà della società che hanno condotto alla richiesta di concordato, per trovare soluzioni economiche capaci di dare...



mercoledì, 22 maggio 2019, 20:53

Stavolta sono i rossoneri a dare buca al sindaco Tambellini

Dopo che il primo cittadino e l'assessore allo Sport non avevano inviato una riga di congratulazioni all'indomani dell'approdo ai play out, rimediando solo successivamente con un invito per domani a Palazzo Orsetti, i giocatori declinano a 24 ore dall'incontro


mercoledì, 22 maggio 2019, 15:26

Del Prete, commissario giudiziale: "E' necessario accorciare i tempi"

Claudio Del Prete, commercialista nonché amministratore unico di Lucca Holding, ha accettato l'incarico di commissario giudiziale proposto dal tribunale nella richiesta di concordato preventivo con riserva: "Mi incontrerò con i rappresentanti della Lucchese la prossima settimana"