Porta Elisa News

Ciccone, diesse Carrarese: "Vogliamo i tre punti a tutti i costi. E ce li prenderemo"

martedì, 13 marzo 2018, 23:55

di diego checchi

A colloquio con Michele Ciccone, ds della Carrarese che è stato consulente di mercato della Lucchese per un anno nella stagione 2006-2007 quando il ds era Fabrizio De Poli. Con lui parliamo della gara che ci sarà sabato prossimo, un match che la Carrarese, per sua stessa ammissione, vuole vincere a tutti i costi.

La Carrarese sta vivendo un momento molto positivo.

“È vero. Veniamo da una serie di ottimi risultati. La squadra cresce sempre di più. Siamo convinti di arrivare nelle prime posizioni della classifica. Abbiamo una squadra forte con un allenatore che non c’entra niente in questa categoria. Si è creato veramente un bel gruppo”.

Avete dato il 100 per cento oppure potete esprimere ancora qualcosa in più?

“Possiamo dare ancora di più. La squadra è ben amalgamata, abbiamo grandi alternative dove un giocatore vale l’altro. Vedo la squadra allenarsi tutti i giorni e la vedo crescere giorno per giorno, abbiamo un’organizzazione di gioco molto buona. Siamo contentissimi”.

Cosa pensa della Lucchese?

“La Lucchese ha buone individualità. Sta facendo il suo campionato. A Lucca abbiamo perso una partita con qualche episodio che ci ha sfavoriti. Però Lopez e Obbedio stanno facendo un buon lavoro”.

Sarà un’avversaria dura?

“Noi giochiamo per vincere e vogliamo i tre punti a tutti i costi. Mi assumo le responsabilità di ciò che sto per dire, ma siamo convinti di vincere la gara perché la nostra squadra è più forte”.

Che cosa ricorda dell’esperienza di Lucca?

“L’anno di Lucca mi ha lasciato un bel ricordo e nella vostra città ho tanti amici. Ma è andata a finire come tutti sapere, è inutile che lo stia a ripetere io. Auguro ai lucchesi le migliori fortune”.


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 24 giugno 2018, 18:29

Settimana di fuoco per la Lucchese divisa tra mercato e scadenze

Le prossime due settimane saranno sicuramente di lavoro intenso per il nuovo direttore generale Fabrizio Lucchesi alle prese con l'allestimento della rosa. Oltre alla squadra andranno definiti anche lo staff tecnico e quello medico mentre incalzano le scadenze per il pagamento degli stipendi e per l'iscrizione


sabato, 23 giugno 2018, 20:16

Si separano le strade tra Espeche e la Lucchese

Il giocatore simbolo della rinascita rossonera lascerà la Lucchese. Dopo sette stagioni consecutive, dall'Eccellenza fino alla serie C, Espeche sembra uscire di scena. Insieme a lui potrebbe essere arrivato il momento dei saluti anche per il portiere Giuseppe Di Masi e il capitano Matteo Nolè



sabato, 23 giugno 2018, 20:06

Il punto sul mercato della Lucchese

Si infittiscono le voci di mercato: mentre il direttore generale Fabrizio Lucchesi sta lavorando sottotraccia per allestire la rosa per la prossima stagione, continua la girandola di nomi di calciatori che vengono accostati alla Pantera. Tra questi Paolucci, Genevier e il portiere Bindi. Ancora incerto il futuro di Arrigoni


sabato, 23 giugno 2018, 08:06

Contratto di vendita della Lucchese: ecco tutte le clausole

In Camera di Commercio il contratto di vendita del 7 giugno scorso: ecco le principali clausole tra cui la rinuncia di Grassini alla fideiussione da 200mila euro. La Lucchese, a fronte della crescita dei debiti ma anche di una diversa ripartizione dei pagamenti degli stessi, venduta al prezzo di un...