Porta Elisa News

Mister Sottil: "Dobbiamo essere meno scolastici"

lunedì, 22 gennaio 2018, 23:04

Andrea Sottili è soddisfatto del pari, meno della prestazione dei suoi. L'allenatore labronico si accontenta del pari, ma qualcosa non ha girato, poche battute sulla gara: "La partita l'abbiamo fatta noi, loro erano chiusi, poi abbiamo subìto un gol per nostra superficialità, con la Lucchese ancora più arroccata. Nel secondo tempo meglio, ma dovevamo essere più incisivi. Le occasioni ci sono state ma abbiamo trovato una squadra che ha combattuto sino in fondo. Dobbiamo essere meno scolastici".

"Abbiamo rischiato qualcosina, c'è rammarico ma non possiamo vincere sempre in carrozza. E' mancata velocità e intensità. Queste sono le classiche partite che si rischia magari in contropiede, ma dire bene, un pareggio e ora guardiamo avanti". 


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 18 agosto 2018, 23:38

Per Santovito è praticamente fatta


sabato, 18 agosto 2018, 08:20

Ancora uno slittamento del campionato?

I gironi della Serie C e l'inizio della nuova stagione potrebbero ulteriormente slittare: lo sostiene www.calciomercato.com che ipotizza anche la presenza dei rossoneri nel girone A, con piemontesi, liguri, lombarde, emiliane e toscane



venerdì, 17 agosto 2018, 14:22

Falcone vicinissimo alla Lucchese

La Lucchese è a un passo da Wladimiro Falcone che Favarin ha avuto già a Gavorrano dal gennaio scorso. Il portiere di proprietà della Sampdoria arriverebbe in prestito: trattativa in fase avanzata


venerdì, 17 agosto 2018, 12:23

Mercato, una girandola di nomi intorno alla Lucchese

Per il centrocampo si parla di Andrea Bovo, svincolato dalla Reggiana, che può fare sia il centrale che la mezzala. Per l’attacco spuntano due nomi: quello di Federico Gerardi del Pordenone e Andrea Isufajdel Chievo Verona