Porta Elisa News

Marchini su Facebook: "Lucchese, un sogno lungo oltre 100 anni che possibilmente non deve finire".

domenica, 14 gennaio 2018, 10:37

Si arricchisce di una nuova dichiarazione la vicenda legata al futuro dell’As Lucchese Libertas. A rilasciarla, affidandola al proprio profilo Facebook, è l’assessore Celestino Marchini a cui nei giorni scorsi la società rossonera ha consegnato la bozza definitiva del progetto economico-sportivo che, dopo le opportune modifiche o integrazioni, verrà presentato agli imprenditori lucchesi che hanno manifestato interesse per la Pantera. Ne riportiamo di seguito il testo integrale (errori di ortografia compresi), aggiungendo la sola considerazione che “possibilmente” ci sembra una prospettiva troppo superficiale rispetto all’impossibile che dovrebbe esser fatto dall’amministrazione comunale per difendere la storia di un club glorioso come quello della Lucchese.

 

“Lucchese, un sogno lungo oltre 100 anni che possibilmente non deve finire.
C’è un proverbio popolare che dice: “il silenzio è d'oro e la parola d'argento”. Da otto mesi a questa parte mi sono imposto di seguire tale detto popolare e certamente non cambierò ora, non è il momento. Comunque il Progetto Lucchese merita qualche breve delucidazione: mercoledì sera all’ora di cena ho ricevuto una copia cartacea della bozza del progetto per prenderne visione e, come concordato, apportarci eventuali modifiche o chiedere eventuali integrazioni. Da stamani lo sto valutando in ogni sua parte e conto entro domani sera di ultimare lo studio, al fine di porre, nell’arco della prossima settimana, le eventuali domande tecnico-legali, a chi ha molte più competenze di me, sui punti che non riuscirò a capire o per i quali devo comprenderne la fattività nel rispetto delle regolamentazioni e normative vigenti, con lo scopo di presentarlo in primo luogo al Sindaco. Quindi conto di rimandare la bozza del progetto alla Lucchese entro la fine della prossima settimana (garantisco che non mi occorreranno otto mesi) al fine della stesura definitiva con le eventuali modifiche e/o delucidazioni che potranno essere richieste con la sola aspirazione, qualora c’è ne fosse bisogno, di rendere il testo comprensibile anche a chi non è addetto ai lavori. Successivamente appena mi ritornerà il Progetto definitivo, lo presenterò in primis al Sindaco e solo successivamente, ma in tempi consoni, potrà iniziare il coinvolgimento degli imprenditori che vorranno far parte di un sogno che chiamerei “aiutare a crescere lo sport a Lucca”.
Da me non arriveranno altre notizie”.


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 21 luglio 2018, 19:36

Moriconi si decida: vendere o fare la squadra

Mentre impazzano le voci su un possibile ritorno di Obbedio in rotta con la Viterbese, possibile ma non certo scontato, la Lucchese continua a non aver chiarezza sul suo futuro: l'imprenditore lucchese rilancerà e terrà le quote, con il tempo che stringe per fare la squadra, o cederà il passo?


sabato, 21 luglio 2018, 12:53

Chi direttore e chi allenatore?

Urge prendere una decisione sul piano tecnico: ci vogliono un direttore ed un allenatore che possano dare il via alla costruzione di una squadra che dovrà comunque fare i salti mortali per raggiungere la salvezza



venerdì, 20 luglio 2018, 19:11

Ufficiale: la Lucchese è stata riammessa in serie C!

Ecco il via libera del commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini, che ha preso atto del parere positivo della Covisoc e ha riammesso la Lucchese e altre formazioni nei rispettivi campionati. Dunque il ricorso presentato all'uitimo istante ha permesso di restare nei professionisti


venerdì, 20 luglio 2018, 18:55

Gravina a Tuttomercatoweb.com: "C'è il via libera per Lucchese, Cuneo e Matera"

La Lucchese ce l'ha fatta: in attesa del comunicato ufficiale della Figc, ecco le parole del presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, rilasciate durante un'intervista ai colleghi di www.tuttomercatoweb.com dove viene chiarito che tutte e tre le società di serie C che hanno presentato ricorsi sono state inserite negli organici...